• Welcome to Cavallo Planet - Forum Per gli appassionati di equitazione inglese e americana... e di cavalli..

Post recenti

#1
D / Re:Dressage.
Last post by raffaele de martinis - Ieri alle 07:43:00 AM
Originariamente il dressage, a livello olimpico, era destinato esclusivamente agli ufficiali degli eserciti nazionali, le competizioni erano vietate espressamente anche alle donne, leggete:.

L'AMARO CASO DEL SERGENTE PERSSON.

Dopo l'abolizione di queste assurde regole, la supremazia maschile/militare è continuata....
#2
C / Cavallaro.
Last post by raffaele de martinis - Dicembre 02, 2022, 12:01:46 AM

cavallaro s. m. e agg. [lat. tardo caballarius «guardiano di cavalli»]. – 1. s. m. a. Lo stesso che cavallaio. b. Chi guida uno o più cavalli da carico. c. ant. Corriere, messaggero: Non mi lasciò fermar molto in un luogo, E di poeta cavallar mi feo (Ariosto). d. ant. Messo che recapitava, a cavallo, le citazioni dei tribunali. 2. agg., ant. Torri cavallare, torri (altrove dette saracene) dalle quali anticamente in Calabria si scrutava il mare per avvistare le flotte saracene, all'apparire delle quali le sentinelle montavano a cavallo e galoppavano ad avvertire le popolazioni dell'imminente pericolo.

cavallàio
(region. cavallaro) s. m. [lat. tardo caballarius «guardiano di cavalli»]. – 1. Chi in una masseria ha la custodia di un branco di cavalli. 2. Mercante di cavalli.

Ma già il Tommaseo, nel suo fondamentale dizionario, diceva:

cavallaro: Val.] Suol dirsi per irrisione, comunem., a Cavaliere che abbia modi vozzi e villani. Corsin. Torracch. 19. 28. Masnada Di cavalieri no, di cavallari.

E questa è la comune accezione odierna della parola cavallaro.

Io li ho conosciuti i cavallari, erano l'equivalente dei vaccari, dei  pecorari, dei caprari, dei porcari degli specialisti nei loro campi d'azione; a volte capitava che un vaccaro fosse anche cavallaro o che un capraro fosse anche pecoraro.

Comunque, erano depositari di usanze, di tecniche, di metodi empirici vecchi di secoli; la maggior parte dei metodi "innovativi" di doma si basano proprio sulla "cavallareria" atrove chiamata horsemanship.
Roberts, Dorranche, Brannaman, Rarey, Parrelli e compagnucci cos'erano? Cavallari o hanno rielaborato sistemi cavallari.

Anche i cavalcatori di bardella, citati dal de La Gueriniere, possiamo considerarli cavallari.

Oltre a maneggiare i lalli, i cavallari andavano/vanno anche a cavallo e quì si aprono
#3
F / Re:Forums equestri.
Last post by raffaele de martinis - Novembre 30, 2022, 06:31:22 PM
ELENCO PIRSING



:icon_eek:  :icon_eek:  :icon_eek:  :icon_eek:  :icon_eek:  :icon_eek:

#4
F / Re:Forums equestri.
Last post by raffaele de martinis - Novembre 30, 2022, 10:24:06 AM
#5
I Grandi Cavallerizzi / Re:Carlos Maria "Polito" Ulloa
Last post by raffaele de martinis - Novembre 28, 2022, 11:14:17 AM
#6
I / Ingobbite (le reni).
Last post by raffaele de martinis - Novembre 22, 2022, 11:42:17 AM


Angezogenes Kreutz, reni ingobbite e la definizione creata da Muselerer ma il concetto è di molto precedente, vediamo cossa ci riferisce il Generale a tal proposito:

Assetto della Scuola di Versailles(Inizi dell'ottocento).
... torniamo al visconte d'Abzac e al suo modo di stare in sella nella tradizione di Versailles che prevedeva di spingere le natiche sotto di sè... sentiamo cosa scrive L'Hotte nei suoi souvenirs:
....un vecchio maestro di equitazione di quella scuola – del quale ho dimenticato il nome – a questo proposito manifestava un comportamento curioso.
D'Aure mi disse che, quando si sedeva su una poltrona, lo faceva prendendo  posizione come se dovesse inforcare un cavallo, cacciando - prima di tutto - le natiche sotto di sé.
Questo tipo d'assetto, caratteristico anche di d'Aure, provocava una leggera curvatura (convessità) delle reni, posizione contraria a quella antica che prevedeva l'inarcamento (concavità) della schiena.


Ecco chi ci spiega in maniera inequivocabile il concetto:

Saint-Fort Paillard:... bisogna sedersi sulla parte grassa delle chiappe ed evitare di sedersi sugli ischi. Perché la posizione seduta sugli ischi mette sulla stessa verticale l'osso sacro, il bacino e le vertebre lombari, dunque, su una linea perpendicolare al dorso del cavallo, pertanto, in questa posizione, il cavaliere subisce integralmente i movimenti sussultori dell'andatura del cavallo, invece, se mette  le natiche sotto, la leggera curva risultante, già per sua natura, è predisposta ad ammortizzare passivamente i movimenti che subisce ed è pronta a rispondere attivamente all'azione della cintura del cavaliere. Inoltre, questa posizione, fa si che le gambe - rilassate - vadano a cadere naturalmente vicino al sottopancia.

Puretroppo, si è tornati
#7
I / Isabella.
Last post by raffaele de martinis - Novembre 21, 2022, 07:40:31 PM


Dal "Tommaseo onlain".
ISABELLA.
S. f. (Vet.) [Valla.] Dicesi del mantello o pelame del cavallo che è di colore giallo, o giallastro. È quel colore, dice il Cardini, che presero i pannilini usati dalla infanta Isabella durante l'assedio di Ostenda che durò tre anni, tre mesi e tre giorni; poichè aveva fatto voto di non mutarsi finchè la città non si fosse resa.

Come si sa il senso del pudore e il concetto di igiene sono cambiati nel corso dei secoli, ad esempio, Dal delizioso libricino di Luciano Spadanuda "Storia delle mutande" - - Coniglio Editore: Georges Vacher de Lapounge ci informa che nel 1896 a Parigi, la maggior parte delle donne muore senza aver fatto un bagno in vita loro, lo stesso varrebbe per gli uomini, se non facessero il bagno da militari.

Pensierino della sera: avete penzato alll'odorino che emanavano la cattolicissima regina e i suoi  sudditi posteri e non?
#8
F / MUTANDE PAZZE.
Last post by raffaele de martinis - Novembre 20, 2022, 04:13:39 PM
UNE CULOTTE QUI ASSURE

Tanga, sciort, boxer, mutandoni della nonna il ploblema a cavallo è sempre lo stesso...
#9
F / SOLO PER FANCIULLE.
Last post by raffaele de martinis - Novembre 19, 2022, 06:11:51 PM
#10
F / PETTI E REGGIPETTI.
Last post by raffaele de martinis - Novembre 15, 2022, 11:15:30 AM
LA POITRINE DES FEMMES ET L'ÉQUITATION... poppa o non poppa arriveremo a cavalcar.