Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: La "Parola Contraria": la mia.  (Letto 1009266 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

raffaele de martinis

  • Moderator
  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5961
Re:La "Parola Contraria": la mia.
« Risposta #4110 il: Settembre 19, 2021, 04:26:30 am »

Oggi a quest'ora: le 4 del mattino circa... eh già è l'insonnia della senilità! , questo topicone ha raggiunto il miglione e duemilasettecento visite.
Il che significa che dal giorno dei morti del 2018 ad oggi , questo topico è stato visitato - in media - per oltre 300 volte al giorno.

Dato non documentato è che, nello stesso periodo, si sono iscritti alcune centinaia di nuovi utanti.

La hosa non ce ne può fregar di meno, se non fosse pel fatto che il foro è stato (giustamente) chiuso tre anni fa.

Rimane aperta agli utanti solo la sezione del ditionario, (l'ho scoperto poche settimane fa) mentre io posso scivere in questa sezione solo perché ero moderatore (l'ho scoperto con sorpresa solo pochi giorni fa).

Dunque, i complimenti vanno al foro... già, perché è evidente che se questo topico ha fatto "un miglione", nello stesso periodo, l'intero forum ne avrà fatto 50/100 milioni di visite... chissà!

Comunque, questa è una lieta occasione per porgere un giulivo saluto, all'Amministatore, ai moderatori globali ed ellittici e atutte le ragasse di ogni età, di qualunque sesso, di tutte le fedi lalline.

                                                                                          Picipacio.
Connesso
modestamente: [email protected]