• Welcome to Cavallo Planet - Forum Per gli appassionati di equitazione inglese e americana... e di cavalli..

La "Parola Contraria": la mia.

Aperto da raffaele de martinis, Aprile 24, 2013, 02:32:51 AM

« precedente - successivo »

Pippokid

da utente, non da moderatore:

ma non potrà il Colonnello metterci il tempo che gli pare senza essere continuamente incalzato da te con tanta acidità?

i motivi per i quali impiega un tempo maggiore di quello che aveva preventivato sono cosa che riguarda solo lui, puo' avere avuto impegni imprevisti, problemi di salute, cali di voglia di stare dietro a questa attività....

è evidente l'astio che provi nei suoi confronti, ma un minimo di educazione, dovuta a chiunque, ti potrebbe frenare un po'

raffaele de martinis


Esprimo quello che pensano tanti utanti che si sentono presi per i fondelli da codeste reiterate roboanti annunciazioni, bastava stare zitto e pubblicare la sua revisione quando era pronta, punto.

Astio ? Beh, in un certo senso gli sono riconoscente, la sua pessima traduzione del capolavoro di L'Hotte mi ha costretto a studiare ed imparare.

Abbiamo tradotto dal francese lo stesso libro, io sono sempre nel dubbio che il mio sforzo sia inadeguato, lui annuncia che saremo ricompensati dalla qualità del suo lavoro.

Vedremo.

Non ho mai nascosto che penso tutto il male possibile dei militari e della mentalità militare; ma a livello personale non ho la minima esitazione ad ammettere che Angioni sia una persona per bene.

Le mie critiche sono gratuite, sono immotivate ?

Avrò motivo di criticare uno che in due anni annuncia millanta volte che il suo lavoro sarà pubblicato: - a breve/massimo 15 giorni/per Pascua/entro la prossima settimana/massimo due giorni...

Quelli che ho segnalato sono evidenti errori o frutto di acidità ?

Educazione significa anche, rispettare il pubblico pagante che ti legge, lo so : ogni morte avi la so' ngiuria (ogni disgrazia ha la sua motivazione)...il traffico, la mancanza di benzina, l'inondazione, il terremoto in Cina, l'invasione delle cavallette....

Dunque, caro Pippi, prima di parlare di mancanza di educazione pensaci...in Italia è riconosciuto il diritto di opinione e di critica.
E' vero che in altri fori/in altro foro questo diritto è negato a volte con la seguente formuletta: Atteggiamento ostile nei confronti della moderazione e sei bannato.

Uddio!
Vuoi vedere che sono ostile a Pippo ? Sono ostile al moderatore Pippokid ? Sono ostile alla moderatione ?





modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

Copio incollo e sottoscrivo e invito a sottoscrivere: -

AGENPARL) - Roma, 02 mag - Oggi, a un mese dalla parata del 2 giugno, 23 deputati di Sinistra Ecologia Libertà hanno presentato una mozione parlamentare con la quale si chiede l'annullamento della parata e la destinazione delle risorse risparmiate alle misure contro la crisi e per il lavoro.
"Apprezziamo il gesto del Presidente Napolitano, ma proprio per questo ci appare assurdo spendere milioni di euro per far sfilare carri armati e altri mezzi militari quando il Paese attraversa una crisi così grave e non ci sono risorse nemmeno per assicurare i servizi fondamentali ai cittadini. Meglio sarebbe destinare queste risorse agli ammortizzatori sociali, per gli asili nido o ai servizi per gli anziani non autosufficienti".



modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

#18
Certamente, Fioravante e Pippo accoglieranno con viva e vibrante soddisfazione questa mia decisione.

Per ora sospendo le "segnalazioni", aspetto di veder pubblicata la revisione...

Non prima però di aver segnalato allo spettabile pubblico pagante questo curioso episodio: una mia lontana parente è una ex insegnante di itagliano alle superiori ora in pensione, ho copiato una mezza paginetta presa dal libro "questioni" e le ho detto di correggerla facendo conto che chi scrive è un suo studente.

Nessun mio studente scrive così !

E ha letto: - La progressione dell'addestramento non potrebbe essere troppo graduale, essendo la gradualità una causa primordiale del suo successo; e se un giorno venisse raggiunto un progresso insperato... che vuole dire questo (... :icon_rolleyes:...) ???

Siccome è una vecchia zitella bisbetica credeva che la stessi prendendo in giro...ho lasciato perdere. :dontknow:

Per concludere un omaggio:

è meglio una traduzione chiara, comprensibile, scritta in italiano fluido ed elegante che una oscura, incomprensibile, scritta in itagliano involuto e pesante.
modestamente: [email protected]

Fioravante Patrone

Raffaele, al di là della persona oggetto delle tue esternazioni, il problema tuo che ti segnalavo è che tu pensi di buttare m. addosso a qualcuno, ma finisce che la gran parte ti ricade addosso. Mi sembrava e sembra evidente, ma capisco che non lo è per te.


PS: la ripetizione scipita di stilemi e figure retoriche annoia il lettore. Aggiungi pure questo al repertorio dei miei inutili consigli. In compenso mi è piaciuto il tuo omaggio al povero Massimo Catalano espresso nella frase finale evidenziata in grassetto.

raffaele de martinis

Quello che tu dici: "buttare m." trattasi di pura constatazione.

"Non si può fare la frittata senza rompere le uova", "non si può defecare e andare in carrozza", delle due una o stai sulla "torre eburnea" e ti estranei da noi comuni mortali, o, se decidi di fare un ""A tu per tu" o "Un filo diretto" coi comuni mortali, appunto, ti devi sporcare le mani.

Potrò avere queste opinioni ed esprimerle ?

Tu confondi la calunnia con la critica, la calunnia sporca chi la fa, la critica (documentata) è un diritto sacrosanto acquisito col sangue...nota che sangue non è virgolettato.



modestamente: [email protected]

bionda

Raffaele, stavo leggendo la tua traduzione, per la quale ringrazio, e mi piacerebbe anche finire il libro. Potresti, per piacere, pubblicare i capitoli mancanti?

Penso che ci siano in giro altri lettori "comuni", come me, che sono interessati al libro e non al confronto tra traduzioni alternative.


"Entschuldige, mein Tier, ich werde schon noch dahinterkommen"
Udo B√ľrger
"Scusami, mio animale, prima o poi ci arriverò"

raffaele de martinis

#22
La traduzione del libro è finita da un pezzo, ho rallentato e poi ho fermato le pubblicazioni per ragioni contingenti.

Siccome sono un "perfezionista" e malgrado i mie sforzi mi sento inadeguato al compito che mi sono preso malgrado l'aiuto sostanziale di Beatrice...inadeguato a trasmettere agli altri ciò che ho capito/credo di aver capito.

Ho avuto l'idea di sottoporre il testo a dei lettori "specialisti" per fare il controllo di qualità; ogni capitolo sarà letto da ciascun "controllore" il quale farà attenzione solo ad uno o due aspetti del testo che sono:

1)forma del testo, virgolettati, corsivi, punteggiatura, evidenziature.
2)controllo delle note: loro inserimento, qualità delle spiegazioni, segnalazione delle citazioni ecc.
3)attinenza sostanziale del significato della versione italiana a quella originale francese...attenzione la mia è una traduzione libera.
4)aspetto grafico, inserimento immagini e gestione del loro copyright, schemi, gestione delle piattaforme di accesso al ueb ecc.

Alla fine, incrociando e controllando i vari dati dovrebbe venir fuori un lavoro fatto dai lettori, dunque accessibile a chiunque.

Ho deciso di pubblicare - già lo dissi - il testo come ebook, a questo punto - cara Bionda - per gli ultimi 4 capitoli si tratta di aspettare.

Fioravante, come sei messo per il punto 4 ?
modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

#23
FINALMENTE !!

CI SIAMO !! L'HO TROVATA!!


ECCO L'INTRODUTIONE: -

Informazioni
Titolo originale: "Questions √ąquestres". Traduzione italiana a cura del Col. Paolo Angioni. Edizione francese 1978
Descrizione
Le "Questioni Equestri" del generale L'Hotte costituiscono la pi√Ļ pura espressione delle concezioni equestri francesi. Esse riflettono la personalit√† dell'autore che fu un uomo fuori dal comune, un √©cuyer prestigioso e un maestro che ha reso perenne uno stile.
[...]
L'Italia che, in meno di quattro secoli, ha generato due illustri innovatori, Federico Grisone e Federico Caprilli, accoglier√† con il pi√Ļ grande interesse il messaggio del generale l'Hotte.

Lt. Colonel Pierre Durand
modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

Contrordine compagni !

Non ci siamo ancora. Ho confuso un titolo di feisbuc con l'opera tradotta:

http://www.facebook.com/pages/Questioni-equestri-Gen-LHotte-Alexis-Fran%C3%A7ois/143959778997681?fref=ts

Infatti, manco a farlo apposta, a togliermi ogni dubbio è stato il colonnello in persona che ha pubblicato poche ore quanto segue, nel foro che è come la settimana enigmistica:

Abbiate ancora qualche giorno di pazienza. La traduzione è nelle mani della generosissima e bravissima persona che si è preso l'ingrato compito di aiutarmi. "Tra breve sarà postato". Informo che ho iniziato a tradurre Un officier de cavalerie. Souvenirs du général L'Hotte, Plon-Nourrit et Cie, Imprimeurs-Editeurs, Paris 1906, il complemento storico e tecnico delle Questions équestres, una lettura affascinante. Il libro ha ... 443 pagine. Diversamente dalle Questioni equestri sarà postato in formato pdf appena tradotto capitolo dopo capitolo.

Tra breve: ho la sensazione che il buon Angiomi ci stia prendendo per i fondelli, che si diverta come un pazzo a lanciare questi penultimatum, e se legge questi miei post si stia sganasciando dalle risate. Se è così: chapeau !

 
modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

Ho preparato una simpatica letterina per voi due: PippoKid e Fioravante Patrone, appena definiti i particolari vela comunicherò.
modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

Ho condiviso la lettera - per mp -  con alcuni utanti che hanno aggiunto un p√≤ di cose, stasera sar√≤ pi√Ļ preciso.
modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

...abbiate pazienza, sono successe cose incredibili, appena metter√≤ un p√≤ d'ordine  vi parteciper√≤ qualcosa di straordinario.
modestamente: [email protected]

milla

Questi annunci pieni di suspence di imminenti avvenimenti mi ricordano qualcuno :horse-wink:

raffaele de martinis

Credo tu stia pensando ad Hitchcock, vero ?

In realtà mi trovo in una situazione imbarazzante, ma ormai mi sono avanzato e devo trovare una solutione...
modestamente: [email protected]