Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: Senza imboccatura, non senza dolore  (Letto 27357 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

segreto

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 771
  • Guardo, stupisco e dubito
Re:Senza imboccatura, non senza dolore
« Risposta #45 il: Dicembre 07, 2016, 07:01:46 pm »

... e poi una volta dicevano un'infinità di pirlate. Anche all'Università di Bologna. Dubitare, provare, dubitare anche del provato, ridubitare... ed ecco che finisce il tempo a disposizione. Ecco il guaio del "ricercatore". Altri se la cavano prima!

Segreto

Connesso

max

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 1994
Re:Senza imboccatura, non senza dolore
« Risposta #46 il: Dicembre 08, 2016, 10:24:46 am »

La decontrazione della mascella e/o le flessioni della mascella non hanno niente a che fare con la "masticazione".
Si tratta solo di un'associazione mal compresa tra le due cose.

Nello studio dell'equitazione pura, tutto quello su cui dovrete puntare è l'armonia delle forze/pesi/posture. Ci sarà questo cavallo su cui sentirete/vedrete delle cose da mettere a posto. Lo strumento non è accordato insomma.

Accordarlo significa farsi carico di come si muove tutto quanto l'insieme e migliorarlo. La decontrazione della mascella va di pari passo con la decontrazione di tutto l'insieme. Sicuramente se ci saranno delle disarmonie nel movimento anche la testa/la mascella ne sarà influenzata e a sua volta farà sentire la sua influenza, in un continuo rimpallarsi di queste stonature dal davanti al dietro del cavallo.

Se pensate che il vostro cavallo non ne abbia, semplicemente non siete in grado di accorgervene.... tutti i cavalli ne hanno. Non è grave nella misura in cui il vostro grado di accorgervene è insufficiente perché una disarmonia col tempo diventi patologia.

Se riuscite a compensare queste cose senza imboccatura o senza speroni, tanto di cappello. Ma è facile che magari ci riusciate su un soggetto, e non su un'altro.
Connesso
Quel pochissimo che sapete vi impedisce di capire quel moltissimo che non conoscete.

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Re:Senza imboccatura, non senza dolore
« Risposta #47 il: Dicembre 08, 2016, 10:33:05 am »

 :icon_eek:

Beato chi si illude di essere a questo livello di sensibilità e di tatto, doppiamente beato chi ci è veramente.

Ma... per tutti gli altri?
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

max

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 1994
Re:Senza imboccatura, non senza dolore
« Risposta #48 il: Dicembre 08, 2016, 07:16:42 pm »

Ho letto adesso una frase di J Morrison su FB: "La solitudine è ascoltare il vento e non poterlo raccontare a nessuno".
Togli vento e metti cavallo e capisci la mia situazione....
Connesso
Quel pochissimo che sapete vi impedisce di capire quel moltissimo che non conoscete.