Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: La ferratura è un male necessario  (Letto 5513 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Online Online
  • Post: 8621
Re:La ferratura è un male necessario
« Risposta #60 il: Gennaio 10, 2019, 08:42:00 am »

Mah, sono stato due giorni ad un lieto concorso ippico con oltre 100 lalli e non ho visto nemmeno un lallo senza ferri, anzi, c'era il servizio di mascalcia a dispostition degli allegri concorrenti.

Dunque deduco che - secondo il tuo ragionamento - in quel caso i ferri servono, i 124 concorrenti hanno deciso che - in quella occasion - i ferri servono e li hanno messi....

Nemmeno per sogno. Bisogna vedere quanti di questi hanno scelto e deciso a ragion veduta, e non per indifferenza, o per "fear and use". Naturalmente gli ambienti agonistici sono abbastanza lontani dalle mentalità che favorisce questi tipi di curiosità e di voglia di sperimentare, oltre che di femminile sensibilità.
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5794
Re:La ferratura è un male necessario
« Risposta #61 il: Gennaio 10, 2019, 09:52:46 am »

https://www.youtube.com/watch?v=ChNKtph6bqU

Hai ragione, mi hai convinto la paura e l'abitudine sono la molla che da milla anni spigne tute noi a ferrar, lo dimostra il video sopramesso.

Ma c'è una hosa che non mi convice: avete notato che il tremebondo et abitudinario maniscalco - mentre ferra la bestia - è scalzo?

Et è per pura abitudine che al lallo soottomostrato vengono incollati quegli strani manufatti ai pedi:

https://www.youtube.com/watch?v=BoHa-B4QpUk
Connesso

aDy_90

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3007
  • Sdomo
Re:La ferratura è un male necessario
« Risposta #62 il: Gennaio 10, 2019, 10:25:53 am »

Nella scuderia dove tengo la cavalla (siamo allegri saltapali) penso che quasi nessuno ferri per abitudine o senza farsi domande. Io in primis. E ferro gli anteriori. I posteriori invece restano scalzi perché la cosa sembra essere una buona idea (e anche perché viene richiesto in scuderia per mettere fuori i cavalli in gruppo). Ho provato a sferrare la cavalla... Non racconto i dettagli, ma se son tornata a ferrarla, cosa che mi è dispiaciuta inizialmente, l’ho fatto a ragion veduta. Considerando che ho una mia gestione, una mia attività e quindi magari potrebbe andar bene scalza in altre condizioni, ma ha trovato me. Che penso di non essere neanche così male ...  :firuu:
Connesso

Miky Estancia

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2451
Re:La ferratura è un male necessario
« Risposta #63 il: Gennaio 10, 2019, 05:04:01 pm »

https://www.youtube.com/watch?v=ChNKtph6bqU

Hai ragione, mi hai convinto la paura e l'abitudine sono la molla che da milla anni spigne tute noi a ferrar, lo dimostra il video sopramesso.

Ma c'è una hosa che non mi convice: avete notato che il tremebondo et abitudinario maniscalco - mentre ferra la bestia - è scalzo?



E certo che ferrano per paura nel video che hai postato.... quelli hanno "paura" che se non ferrano la bestia, non magnano  :laughter-485:
Connesso
La cosa che tollero meno al mondo, anche meno dell'ignoranza, è la maleducazione. Perché se avere il cervello piccolo è una disgrazia, essere cafoni è una scelta. A.P.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5794
Abitura: dura a morire.
« Risposta #64 il: Gennaio 11, 2019, 04:03:55 am »

https://www.youtube.com/watch?v=8xIG2RJnOXA&t=328s

Cara Miki, tisbagli, la verità è che questo sentimiento di "paura et abitudine" si è talmente globbalmente radicato che a tutte le latitudini continuano indefessamente a ferrar, mira sto mentecatto quì sopra che ferra un mulo e per farlo gli deve far anco i ferri su misura, non esistono ferri da mulo prestanpati.

Mandiamogli una delegation di barefutti che - protocollo in mano - gli dimostrano che è inutile ferrar specialmente gli asini et i muli che hano pedi come queli dei loro antenatti di milla anni fa: forti come l'acciaio.

Ma da semper la ggente è stupida, insiste in comportamenti sbagliati solo per abitudine et paura, per abitura   :icon_eek:



Sti bei giovinotti si indaffara a metter ferri ad un asino tal quale questi paurosi abitudinari di cent'ani fa sottomostrati:



Ma sta malattia è stata contagiosissima, perfino nello lontanissimo oriente si è diffusa l'abitura  :icon_eek: e vediamo questi simpatici cinesini ferrar lalli con tanto di travaglio, forgia, incudine e poggiapedi



Ma queste saranno certo dei falsi, siccome la bibbia dei barefutti italiani dice che in Cina non si ferra, noi crediamo alla bibbia e non a queste feiknius messe in giro nel ueb dalla lobby dei maniscalchi, di foto come queste ne trovate a bizzeffe... tutte false, tutte feic...







Da una maniscalca come questa mi farei ferrare il lallo... fosse pure un millepiedi e accendere un mutuo ventennale per pagarla :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9: :blob9:
« Ultima modifica: Gennaio 11, 2019, 04:07:54 am da raffaele de martinis »
Connesso