Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: Obbedienza - disobbedienza  (Letto 1962 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Obbedienza - disobbedienza
« il: Agosto 03, 2016, 07:27:32 am »

Immaginiamo che qualcuno vi ordini:
Járni!

Voi non eseguite l'ordine. é disobbedienza? No; non avete capito. Significa "Cammina!" in ungherese, ma voi non lo sapete. Non è disobbedienza.

Altro esempio, stavolta in italiano.

Adesso qualcuno vi ordina:
"Librati nell'aria!"

Voi non eseguite. E' disobbedienza? No: non potete farlo, anche se avete capito. Non è disobbedienza.

Quindi la disobbedienza - per essere tale - richiede che abbiate capito e possiate eseguire il comando. Non è affatto, semplicemente, la mancata esecuzione di un comando.

Sempre che sia vero, l'Assioma di L'Hotte, meglio chiamato Legge o Postulato di La Guariniere, non si applica affatto a tutti i casi in cui a una richiesta non segue la giusta risposta. Anzi: ogni caso in cui questo principio viene applicato al di fuori della disobbedienza propriamente detta, è un grave errore.

Distinguere in una frazione di secondo la vera disobbedienza dalla mancata risposta che disobbediienza non è è difficilissimo.

E' ben vero che nei campi di concentramento tedeschi venivano gridati ordini incomprensibili per chiunque non parlasse il tedesco, e se l'obbedienza non era pronta e immediata scattava la punizione. E' vero anche che l'obbedienza si otteneva. Ma.... non si otteneva la calma  (non era affatto ricercata, anzi; molto meglio uno stato di continuo stress e ansietà). In equitazione è diverso; perchè la calma è il primo requisito della buona equitazione, "calmo, in avanti, dritto"; questa sì che è una massima da incorniciare, e a tutti i principianti dovrebbe essere inculcato che fintanto che non riescono ad ottenere un cavallo dritto, almeno si sforzino di ottenere un cavallo calmo e in avanti; e se non sanno ancora come metterlo in avanti, almeno si sforzino di mantenere il  cavallo calmo, è già un bel risultato e un bel punto di partenza.

« Ultima modifica: Agosto 03, 2016, 07:30:31 am da alex »
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

FedeCege

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 475
Re:Obbedienza - disobbedienza
« Risposta #1 il: Agosto 03, 2016, 10:11:57 am »

Vero! Sono d'accordo!
Ci vuole pazienza e soprattutto calma per poter creare una forma di dialogo tra cavallo e cavaliere che possa essere comprensibile ad entrambi..
Ho purtroppo notato spesso in giro gente che invece pretende l'obbedienza, anche con maniere forti, senza che prima ci sia stato quel passaggio di decodificazione degli ordini ad un linguaggio comprensibile per il povero animale..
Connesso

carodubbio

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1406
  • Sdomo
Re:Obbedienza - disobbedienza
« Risposta #2 il: Agosto 03, 2016, 01:50:50 pm »

Un lezione di equitazione ha dato una svolta alla mia conoscenza e ricerca della via,

nonostante sapevo diverse cose , non sapevo però tutto.

La svolta in questa mia prima volta in sella a un cavallo da dressage, mi sono trovato in difficoltà impensabili e il mio istruttore mi disse; il cavallo non ti ascolta perchè non capisce quello che gli chiedi.


Da quel giorno in poi ho fatto passi da gigante visto che ho capito che la via era un'altra , invece di gambe gambe
Connesso

Nicola

  • Sposo stagionato
  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 756
Re:Obbedienza - disobbedienza
« Risposta #3 il: Agosto 03, 2016, 02:25:45 pm »

Distinguere in una frazione di secondo la vera disobbedienza dalla mancata risposta che disobbediienza non è è difficilissimo.

E tuttavia non è impossibile. Ho visto casi in cui la punizione è arrivata, tempestiva e fulminante, certamente istantaneamente dolorosa, ma assolutamente non protratta, alla quale è seguito un momento di grande concentrazione del cavallo.

Tipicamente l'ho visto accadere a cavalli con ottimo addestramento, che disponevano anche di grande temperamento e di un carattere dai tratti ben definiti.

Cavalli che, in alcune occasioni, hanno detto esplicitamente "NO!" ad una richiesta. Richiesta che erano perfettamente in grado di esaudire.

Punizione somministrata, esercizio eseguito, grande e manifesto complimento e rinforzo per la giusta esecuzione.

I cavalli di grande carattere sono quelli che sanno essere meravigliosi perché esprimono il loro temperamento nell'azione. Questo fatto ha qualche piccola controindicazione.

Connesso
Tu sarai pure Bob Loomis ma io non sono nato ieri

Falsum saepe vero suavius est

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Re:Obbedienza - disobbedienza
« Risposta #4 il: Agosto 03, 2016, 03:06:52 pm »

Certo che non è impossibile. Ma è cosa da veri esperti: da cavallerizzi.
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.