Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: L'equitazione a scuola  (Letto 2574 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

raffaele de martinis

  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 5198
  • Orgogliosamente cavallaro.
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #30 il: Gennaio 11, 2017, 03:01:20 pm »

Ragasse, ma non facciamo le verginelle... tutte sappiamo che la classe inzegnate equestre itagliana è a livelli di qualità infima, così come quella dei cavaglieri d'elite, sono 50anni che non abbiamo alcun rappresentante competitivo a livello olimpico.

Partire con l'affermazione che l'equitatione è alla portata di tutti è un magna puttaneta che squalifica qualsiasi ulteriore argomentazione.

Ma lassiamo perdere i maneggi, le struture organizzate.
Anco noi lieti cavallari che teniamo il lallo a casa e l'accudiamo da noi stessi medesimi per nostro sollazzo, oltre l'impegno di tempo e la capacità di governare un lallo,  dobbiamo sostenere almeno 3000 euri di allegre spesuccie.

L'Orlando, prima di penzare alle squole dovrebbe riformare da capo a piò la FISE, ma lui sa già che è inutile, le regole ben precise et ristrettive necessarie non farebbero altro che ingrassare le altre milla sigle che fanno affiliatione.

"...e poi quella sera,
di tarda estate gli strani cavalli arrivarono
sentimmo uno scalpitare lontano sulla strada
un rombo di mandria sempre più forte. S'interruppe riprese
si avvicinò come il tuono. Vedemmo le teste
un'onda selvaggia travolgente: provammo paura.
Avevamo venduto i cavalli ai tempi dei nostri padri per comprare trattori
e ora ci apparivano oggetti fantastici
destrieri mitologici, sortiti da qualche antico scudo o da un libro cavalleresco.
Non osavamo avvicinarci, ma essi attendevano
caparbi e timidi, quasi condotti dall'antico istinto
a scoprire dov'eravamo.
Dov'era l'antica perduta fratellanza."...


Ecco, avete perduto la fratellanza, di cero non la ritroverete con le equitatione etica a squola... andate a dar via i ciapp!


Connesso
Il cavallo? Una donna come l'altre!
Jean-Louis Gouraud

madamen67

  • Desperate but not serious - Macumbatrice Ufficiale del Forum
  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 12192
  • ...Don't hate me because I'm wonder...
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #31 il: Gennaio 11, 2017, 05:27:56 pm »

La fratellanza che si è persa di sicuro non si insegna con l'equitazione etica a scuola...ci sono altri problemi credo, lì, da superare.

L'Orlando, prima di penzare alle squole dovrebbe riformare da capo a piò la FISE

La Fise andrebbe riformata da capo a piedi con o senza Orlandi.
Il 23 ci sono le elezioni, vedremo che succederà. Ho avuto la netta impressione che sia stato privilegiato l'aspetto elitario a scapito di tutto il resto: dall'attenzione verso "la base"( e cioè la stragrande maggioranza degli equitanti), all'attenzione verso gli allevatori (che ricevono più riconoscimenti all'estero che qui in Italia), all'attenzione verso i giovani talenti, la formazione degli istruttori come dice giustamente RdM. Io mi fermo qui perchè si va a finire anche in un discorso più politico che educativo; non si può pretendere che l'equitazione (come tanti altri sport) diventi immediatamente alla portata di tutti, ma almeno provare a incamminarsi su questa strada sì.   
Connesso
Non invidiate. Applaudite e poi fate di meglio

silviasco

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 612
  • Chi si adegua alle circostanze, le crea...
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #32 il: Gennaio 11, 2017, 10:02:28 pm »

A proposito di sport "elitari" e scuola: dalle mie parti (Abruzzo) è prassi comune nelle scuole la "settimana dello sci": la didattica addirittura si ferma per una settimana (chi non può/non vuole sciare fa altre attività sportive a scuola), intere scolaresche vengono caricate su file di pullman per andare a riempire le piste nei giorni infrasettimanali di bassa stagione, per far avvicinare tutti i bambini e ragazzi a questo sport ad un prezzo popolare (ma comunque non irrisorio). Naturalmente per "sci" si intende solo sci da discesa, sport anch'esso costosetto e la cui esistenza si regge sui contributi da capogiro che i vari Enti pubblici elargiscono a vario titolo per la costruzione e la gestione degli impianti da sci.

...E qui intorno non c'è un solo maneggio che abbia un coperto, un coperto qualsiasi... che costerebbe circa un quarto di quanto si spende per rifare un singolo impianto a fune... e sarebbe indispensabile non solo per fare equitazione agli scolari, ma anche per consentire a tutti i praticanti di non fare uno stop pressoché totale per mesi!

Quindi il problema non è se l'equitazione sia di elite o no, e nemmeno se sia uno sport pericoloso (lo sci da discesa non scherza affatto). Il problema è che non "tira" politicamente, non attira voti (mentre lo sci da discesa, con intere generazioni di ex-scolari allevati a "settimane dello sci" e simili, attira più della carta moschicida). Forse, iniziando a proporre la "settimana del cavallo", le cose potrebbero iniziare a cambiare, ma come puoi farlo se basta una settimana di pioggia e salta tutto? Magari, dove ci sono i coperti non è affatto una idea malvagia. Ma non tanto in chiave strettamente sportiva, può essere una straordinaria occasione didattica, come suggeriva Alex...
Connesso

milla

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5967
  • Sdomo
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #33 il: Gennaio 11, 2017, 10:10:56 pm »

Mah io ho sciato per molti anni (ovviamente discesa :horse-wink:) mio marito ed i miei figli continuano a sciare, idem i nostri amici e ti assicuro che, dal punto di vista dell'impegno economico non c'è paragone con  l'equitazione che è decisamente più costosa.
Connesso

silviasco

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 612
  • Chi si adegua alle circostanze, le crea...
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #34 il: Gennaio 11, 2017, 10:35:59 pm »

Milla ho sciato anch'io per tanti anni, ok che non sarà costoso come avere un cavallo, ma fra attrezzature, vestiario, skipass, lezioni, e magari la settimanuccia bianca, non è nemmeno tanto economico...
E poi la mia riflessione si sviluppava sui costi per gli impianti, che nello sci sono abbondantissimamente sovvenzionati, nonostante parliamo di svariati milioni di euro in ciascuna regione solo per la realizzazione, mentre nell'equitazione la sovvenzione pubblica è rara e spesso mal utilizzata, vedi la "corsa alle ippovie" di qualche anno fa, che ha bruciato ingenti quantità di fondi strutturali per (quasi) niente in termini di risultato. Forse ci si dove a pensare allora, invece di costruire chilometri e chilometri di staccionate ci voleva una mente illuminata che facesse qualche coperto dove serviva, e con maneggi più attrezzati forse si sviluppava meglio anche il turismo equestre... parlo sempre delle mie zone, forse altrove è andata meglio, lo spero almeno!
Connesso

madamen67

  • Desperate but not serious - Macumbatrice Ufficiale del Forum
  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 12192
  • ...Don't hate me because I'm wonder...
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #35 il: Gennaio 11, 2017, 10:50:54 pm »

silviasco, sei stata in Trentino e hai fatto un'analisi approfondita di come funziona qui? No, perchè ci hai azzeccato in pieno o quasi...
Connesso
Non invidiate. Applaudite e poi fate di meglio

segreto

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 735
  • Guardo, stupisco e dubito
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #36 il: Gennaio 11, 2017, 10:57:48 pm »

... mia figlia ancora non e' nata e gia' penso a quanto manca al primo giorno in sella  ;D

Mi pare di capire che tu sia in attesa: auguri e dormi adesso che puoi, perché dopo ...: mio figlio e mia nuora, ogni tre ore e mezza, sveglia per il latte. E la piccola despota non vuole "allungare" i tempi!

Segreto
Connesso

silviasco

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 612
  • Chi si adegua alle circostanze, le crea...
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #37 il: Gennaio 11, 2017, 11:08:52 pm »

OT: ogni tre ore e mezzo? Fortunati! I ritmi naturali dei neonati possono essere molto più serrati di così! Fortuna che se una allatta almeno si risparmia di alzarsi dal letto! Segreto, da chi ci è passata ti prego: evita il termine "despota", povera creatura, crescerà e dormirà prima o poi come tutti, il despotismo non c'entra un ciufolo ma può aggravare il morale di chi è già provato da una situazione difficile. Ripetere il mantra "tutti prima o poi crescono, tutti prima o poi dormono" aiuta molto di più!  :horse-wink:(Fine OT)
Connesso

milla

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5967
  • Sdomo
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #38 il: Gennaio 12, 2017, 08:33:49 am »

Silviasco credevo che tu ti riferissi alla pratica sportiva parlando di costi, non alle sovvenzioni pubbliche.
Connesso

klystron

  • Mme Carotte
  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2310
  • Sdomo
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #39 il: Gennaio 12, 2017, 09:31:41 am »

OT: ogni tre ore e mezzo? Fortunati! I ritmi naturali dei neonati possono essere molto più serrati di così! Fortuna che se una allatta almeno si risparmia di alzarsi dal letto! Segreto, da chi ci è passata ti prego: evita il termine "despota", povera creatura, crescerà e dormirà prima o poi come tutti, il despotismo non c'entra un ciufolo ma può aggravare il morale di chi è già provato da una situazione difficile. Ripetere il mantra "tutti prima o poi crescono, tutti prima o poi dormono" aiuta molto di più!  :horse-wink:(Fine OT)

No vi prego....non mi dite cosi! Io sono gia' sul depresso-terrorizzato spinto causa astinenza da sella e trasformazione progressiva e inarrestabile in Moby Dick....cosi non aiutate!!!   :P :P  :lalala:
Mia figlia dormira' tutta la notte  :angel5:, non piangera' mai e sara' tutto facilissimo! E tornero' in sella in una settimana! Vero? VERO?????? :gah: :gah: :specchio:
 
Connesso

klystron

  • Mme Carotte
  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2310
  • Sdomo
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #40 il: Gennaio 12, 2017, 09:45:06 am »

Comunque per quanto riguarda i costi dello sci paragonati a quelli dell'equitazione, penso siano perfettamente paragonabili se si considera solo il portare gli studenti a cavallo (non acquistare l'equino e mantenerlo) o sulle piste. E come attrezzatura forse si riesce a spendere anche meno.

Pero' se dovessi pensare alla reazione dei miei genitori, o familiari, o amici di fronte alle due cose:
1. l'equitazione e' pericolosa, sei matto?
2. l'equitazione e' soprattutto per femmine
3. i cavalli sono sporchi
4. andare a cavallo fa male (gambe storte, non crescono, ernie del disco, ecc ecc)

Imparare a sciare:
1. e' molto utile per il futuro (per andare a fare la settimana bianca da grandi)
2. fa bene alla salute
3. e' uno sport per tutti

Ora, premesso che ho esagerato e che comunque a me a sciare non mi hanno mai portata (e infatti mi sono direttamente sfasciata un ginocchio da grande), e che mio marito e' svizzero, per cui non ho nulla contro lo sci e le settimane bianche con la scuola a partire dai 3 anni....
sicuramente c'e' una questione di popolarita' dello sport in se' che e' innegabile...ma alla fine non e' che a tutti devono piacere le stesse cose no?
Pero' e' anche vero che in Francia esistono licei "equestri", dove per 4-5 anni si studiano materie legate all'equitazione accanto alle materie tradizionali; in Svezia idem, ci sono corsi appositi e percorsi di studio seri non solo per chi voglia diventare istruttore, ma anche fare lavori legati ai cavalli (allevamento, alimentazione, ecc ecc). Quindi e' normale che ci sia piu' diffusione della cultura equestre.
Se io avessi detto a mia madre "voglio fare il liceo equestre invece del classico" penso che mi avrebbe diseredata senza battere ciglio... :firuu:




Connesso

madamen67

  • Desperate but not serious - Macumbatrice Ufficiale del Forum
  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 12192
  • ...Don't hate me because I'm wonder...
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #41 il: Gennaio 12, 2017, 11:16:19 am »

Se ne avessi avuto la possibilità...altro che liceo classico, liceo equestre SUBITO senza se e senza ma!
Connesso
Non invidiate. Applaudite e poi fate di meglio

BigDream

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 1570
  • "I'll tell you what freedom is to me. No. Fear."
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #42 il: Gennaio 12, 2017, 11:26:38 am »

sono d'accordo con Kly, e infatti non concordo sul fatto che l'equitazione sia più costosa dello sci, ovviamente parlo di equitazione senza equino di proprietà. Anzi, in Svizzera sciare costa molto più che in Italia o in Austria (è vero che anche l'equitazione costa di più, però facendo un paragone, lo sci costa MOLTO di più, mentre l'equitazione si parla di forse 10/20 euro a lezione in più), ma secondo me a livello di costi siamo lì o addirittura lo sci è più caro...pensiamo solo a questo: si monta almeno una volta a settimana, pensate se ogni week end si andasse a sciare, anche solo un giorno... parliamone dei costi?! DECISAMENTE più alti per sciare! Calcolando anche la trasferta più lunga, per chi non vive in montagna... io dovrei farmi almeno 100 km, alcuni probabilmente anche di più, quindi benzina, autostrada, giornaliera... i conti son presto fatti. Una lezione di equitazione? 20 km e 30 euro a voler esagerare. Attrezzatura? A noleggiarla per sciare, parte un rene, ad acquistarla non parliamone.. per montare, per dire, con 50 euro da Decathlon sei a posto. E volendo puoi anche montare in leggins e stivaletti scagati comprati ovunque (come ho fatto io le prime settimane, a 8 anni)
Connesso
"The horse is a mirror. It goes deep into your body. When I see your horse, I see you too. It shows me everything you are." (Ray Hunt)

milla

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5967
  • Sdomo
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #43 il: Gennaio 12, 2017, 04:37:16 pm »

Io parlavo di equitazione con cavallo di proprietà.
Comunque noi abbiamo passato tutte le vacanze di Natale a Canazei come facciamo tutti gli anni e tra affittare la casa (noi detestiamo gli alberghi) e non parlo di un monolocale ma di un appartamentino di 5 stanze in periodo di altissima stagione, skipass superdolomiti per marito e due figli, ristoranti, viaggio in auto andata e ritorno più una serie di spese extra per me che invece di sciare mi sono dedicata allo shopping, abbiamo comunque speso decisamente meno di quello che spendo io per lo stesso periodo a cavallo, ed i miei figli e marito per tutta la stagione invernale vanno regolarmente a sciare tutti i fine settimana (in questo caso ovviamente sull' Appennino e non sulle Dolomiti), oh ragazzi alla fine dell'anno i conti parlan chiaro.

Per quanto riguarda invece le settimane scolastiche, nel liceo (scientifico) dei miei figli viene organizzata regolarmente una settimana bianca a febbraio, il costo si aggirava attorno ai 350 euro;
quando invece loro erano alle elementari la scuola aveva fatto una convenzione con un grosso centro ippico qui in città, i bambini venivano portati in maneggio col pulmino della scuola e riportati a scuola una volta a settimana e facevano una lezione di un'ora a cavallo con istruttrice Fise, la spesa per 10 lezioni (con cavallo della scuola) era di 260 euro MA sto parlando di circa 10 anni fa.
Può darsi che dalle mie parti la situazione sia diversa che altrove eh ma quello che ho speso io è questo.
Connesso

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3293
  • Sdomo
Re:L'equitazione a scuola
« Risposta #44 il: Gennaio 12, 2017, 05:05:00 pm »

per mia figlia che frequenta un maneggio fise, il carnet da 10 lezioni di un'ora costa 180 euro, che mi sembra abbordabile, e cmq ora che c'è scuola fa 1 lezione a settimana.
abbigliamento e attrezzature decathlon forever, che va benissimo. quindi non si può dire che per ora pesi moltissimo.

sorvolo sul cavallo di proprietà perchè io lo tengo in una struttura e in modo così basic che veramente spendo più di mutuo che di cavallo.

ovviamente, se non lavorassi con un buon stipendio non mi potrei permettere nulla di tutto questo, ma siamo lontani anni luce dai costi che sostiene chi sta in maneggi più attrezzati con maggiori servizi, fa lezioni 3 o 4 volte a settimana e magari esce pure in gara.

quindi dico che l'equitazione è comunque un LUSSO, ma come ci sono anelli di zirconi e anelli di diamanti, è un lusso con costi molto molto variabili.
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming