Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: Cavallo in avanti  (Letto 2384 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Spirit

  • Newbie
  • Offline Offline
  • Post: 6
  • Sdomo
Cavallo in avanti
« il: Gennaio 03, 2018, 08:32:05 pm »

La mia cavalla è sempre stata un tipo abbastanza caldo. Quando l'ho presa era quasi senza lavoro, se le facevi fare due salti si appendeva in bocca e pensava solo a correre saltando praticamente 'a pesce', senza usare minimamente la schiena. Correva ma perchè era tutta nervi, sempre agitata.
Ho sempre cercato di lavorare per tenerla tranquilla e in effetti la cosa sta funzionando. Quando lavoro in piano adesso è fantastica, comoda al galoppo, leggera in bocca, non muove più la testa come una matta come faceva all'inizio.
Il problema viene sul salto. Non riesco a tenerla con abbastanza impulso per un percorso un pò più alto. Ha cambiato completamente attitudine, dalla cavalla calda che attaccava tutti i salti, ora mi ritrovo a doverla spingere. Non so se prenderla come una cosa completamente negativa. Ora è rilassata e sembra più serena, ha una parabola più rotonda e ho eliminato quasi completamente gli errori di posteriore. Sono aumentati però quelli di anteriore in ascesa, indipendenti dall'altezza, come se non ci si impegnasse troppo. Ci si approccia fin troppo rilassata e tende a mettere tempi in più nelle linee o spezzate. Risponde alla gamba, perchè allunga o accorcia senza problemi e alla minima richiesta, ma quando le chiedo di allungare si appiattisce togliendo impulso.
Che posso fare per migliorare in questo aspetto?
Connesso

PokerFace

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 2570
  • Sdomo
Re:Cavallo in avanti
« Risposta #1 il: Gennaio 04, 2018, 10:59:47 am »

intanto, quando parli di altezze di cosa parli? 110 / 120 o 130?
Connesso

Spirit

  • Newbie
  • Offline Offline
  • Post: 6
  • Sdomo
Re:Cavallo in avanti
« Risposta #2 il: Gennaio 04, 2018, 12:25:40 pm »

Adesso con lei sto saltando le 120, sto lavorando per alzare la categoria... l'obbiettivo per le prossime gare sono le 125 e più in là le 130
Connesso

PokerFace

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 2570
  • Sdomo
Re:Cavallo in avanti
« Risposta #3 il: Gennaio 04, 2018, 02:58:24 pm »

allora, forse manca l'energia. o forse manca ampiezza della falcata (avendo probabilmente tu fatto un lavoro per riunirla un pò, rallentarla e calmarla).
facile che sia una cavalla grande, di mole, alta.
quindi, tenuto presente che se è grossa deve staccare lontano dai salti, io lavorerei su linee lunghe con le barriere in mezzo (es: linea da 4 tempi con 4 barriere a terra tra un salto e l'altro, in modo che mantenga regolarità e ampiezza della falcata).
deve stare sulla mano ma non abbassandosi e allungandosi, ma alzando la testa (possibilmente con la nuca bella aperta).
deve stare davanti alle tue gambe e leggera sulla mano, stando in equilibrio senza appoggiarsi troppo.
in piano come lavoro prima di saltare farei alt/due o tre passi indietro/partenza in galoppo. ripetuto un pò di volte. vedi che sposta il peso e al contempo si scalda un pò.
poi ogni tanto la puoi mettere attenta con qualche pacarito, qualche oxer al contrario, qualche salto fisso.
però anche questi li devi fare con minimo contatto e montando in avanti, con la cavalla che stia sulle sue gambe e non raccorci la falcata.
e ricorda: spazio (quindi piede, anche molto largo).
IO LA VEDO COSI'.
Connesso