Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: Grammatura coperta  (Letto 3642 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ranas71

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 763
  • Cavaliere
Grammatura coperta
« il: Marzo 14, 2018, 07:15:46 pm »

Come qualcuno già sa ho da due mesetti un cavallo in mezza fida e quindi mi sono dovuto imbattere nel tema "coperte".
Volevo sapere che pesantezza di coperta (da box) mettete ai vostri cavalli in base alla temperatura, se mettete anche altre coperte sotto (che materiale?) e se è possibile che un cavallo sudi di più durante il lavoro a causa di una coperta troppo pesante che ha avuto in box.
Connesso
Cavalcare trasforma "vorrei" in "posso".

Lux

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 512
  • verso l'infinito e oltre
Re:Grammatura coperta
« Risposta #1 il: Marzo 14, 2018, 09:05:33 pm »

Io vivo in una zona temperata, di notte, d'inverno, al massimo arriviamo un paio di notti all'anno a -7 -8. Solo lo scorso inverno siamo arrivati a -12 un paio di notti. Ho 3 coperte: 1 da 200g, 1 da 350g e 1 da 300g da paddock. Ai primi freddi metto la 200g, anche per non far crescere troppo il pelo, poi con la 350g da box ci faccio tutto l'inverno.
Non metto nessuna sotto coperta perché secondo me è scomodo mettere 2 coperte, poi ovviamente chi vive in zone climatiche più rigide si organizza diversamente. Molti in scuderia da me mettono il pigiamino se tosano tutto o se hanno problemi tipo che la coperta fiacca.

Ora che le temperature sono tra i 6 e i 12 gradi ancora tengo la 350g. Quella da paddock l'ho presa meno pesante perché comunque il cavallo tende a muoversi, e quindi scaldarsi, un po' di più.

è possibile che un cavallo sudi di più durante il lavoro a causa di una coperta troppo pesante che ha avuto in box.

non vedo la correlazione tra le due cose. Se la coperta che ha in box è troppo pesante il cavallo suda in box...
Connesso

Ranas71

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 763
  • Cavaliere
Re:Grammatura coperta
« Risposta #2 il: Marzo 15, 2018, 09:52:52 am »

Ok, grazie per le risposte!
Da che temperatura inizi indicativamente a mettere la 200g?
Connesso
Cavalcare trasforma "vorrei" in "posso".

Zarathustra

  • Full Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 239
  • Sdomo
Re:Grammatura coperta
« Risposta #3 il: Marzo 15, 2018, 11:03:55 am »

Stai a Roma......boh, io tutte 'ste coperte......
First of all.....tosi o non tosi?
Molti tosano, per evitare di dover asciugare il sudore dopo il lavoro. In quel caso servono le coperte, ma non starei a fare tutto un corredino di grammature (che poi, allora ci vuole il copert.jockey 24/24 che fa i cambi a seconda del termometro.....). Una pesante per le gelate tipo burian dei giorni scorsi, e una media per l'inverno mite romano. I cavalli hanno una sensibilità al freddo molto, molto inferiore alla nostra.
Se hai un cavallo che non mette un'esagerazione di pelo, puoi anche non tosare, ma mettere una coperta che impedisce la crescita del pelo, così fai meno fatica e sei più tranquillo. I miei non li toso, non mettono molto pelo perchè uso una coperta (leggera), ergo non sudano più di tanto e se lo fanno si asciugano rapidamente. In più, sono "protetto" dagli sbalzi, perchè comunque un pò di pelo ce lo hanno.
Decenni che gestisco così senza un problema. Centro Italia, un più al freddo di Roma.
Connesso

Ranas71

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 763
  • Cavaliere
Re:Grammatura coperta
« Risposta #4 il: Marzo 15, 2018, 12:08:48 pm »

Stai a Roma......boh, io tutte 'ste coperte......
First of all.....tosi o non tosi?
Molti tosano, per evitare di dover asciugare il sudore dopo il lavoro. In quel caso servono le coperte, ma non starei a fare tutto un corredino di grammature (che poi, allora ci vuole il copert.jockey 24/24 che fa i cambi a seconda del termometro.....). Una pesante per le gelate tipo burian dei giorni scorsi, e una media per l'inverno mite romano. I cavalli hanno una sensibilità al freddo molto, molto inferiore alla nostra.
Se hai un cavallo che non mette un'esagerazione di pelo, puoi anche non tosare, ma mettere una coperta che impedisce la crescita del pelo, così fai meno fatica e sei più tranquillo. I miei non li toso, non mettono molto pelo perchè uso una coperta (leggera), ergo non sudano più di tanto e se lo fanno si asciugano rapidamente. In più, sono "protetto" dagli sbalzi, perchè comunque un pò di pelo ce lo hanno.
Decenni che gestisco così senza un problema. Centro Italia, un più al freddo di Roma.
Quando l'ho preso, non tosato, sudava proprio tanto perché aveva molto pelo, ora è tosato ma sta riprendendo a sudare, non so perché, forse a causa delle temperature che stanno salendo.
Comunque, per l'inverno mite romano, la 350g senza niente sotto può andar bene?
Connesso
Cavalcare trasforma "vorrei" in "posso".

Lux

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 512
  • verso l'infinito e oltre
Re:Grammatura coperta
« Risposta #5 il: Marzo 15, 2018, 12:58:03 pm »

Se hai un cavallo che non mette un'esagerazione di pelo, puoi anche non tosare, ma mettere una coperta che impedisce la crescita del pelo, così fai meno fatica e sei più tranquillo. I miei non li toso, non mettono molto pelo perchè uso una coperta (leggera), ergo non sudano più di tanto e se lo fanno si asciugano rapidamente. In più, sono "protetto" dagli sbalzi, perchè comunque un pò di pelo ce lo hanno.
Decenni che gestisco così senza un problema. Centro Italia, un più al freddo di Roma.

Sono d'accordo, neanche io toso perché il mio non mette tanto pelo e non ho avuto mai problemi, anche le tempistiche di asciugatura non sono esagerate... Poi diciamo anche che d'inverno evito di lavorarlo tanto e quindi farlo sudare molto, anche se abbiamo le lampade per asciugare.

Ok, grazie per le risposte!
Da che temperatura inizi indicativamente a mettere la 200g?

La 200g comincio a metterla solo di notte quando andiamo tipo a 10° o giù lì, se di giorno stiamo sopra ai 15 non la metto.
Considera anche che durante la notte se stanno in box non prendono nemmeno tanta aria fredda quindi, non serve eccedere o fasciarsi la testa perché stanotte potrebbero scendere ancora di più le temperature. Adesso comunque il mio già sta buttando un casino il pelo perché le giornate si sono allungate. Io mi regolo che quando non porto più il cappotto invernale e passo a quello più leggero cambio coperta!  :firuu: :firuu: :firuu:
Connesso

Ranas71

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 763
  • Cavaliere
Re:Grammatura coperta
« Risposta #6 il: Marzo 15, 2018, 07:01:01 pm »

La 200g comincio a metterla solo di notte quando andiamo tipo a 10° o giù lì, se di giorno stiamo sopra ai 15 non la metto.
Considera anche che durante la notte se stanno in box non prendono nemmeno tanta aria fredda quindi, non serve eccedere o fasciarsi la testa perché stanotte potrebbero scendere ancora di più le temperature. Adesso comunque il mio già sta buttando un casino il pelo perché le giornate si sono allungate. Io mi regolo che quando non porto più il cappotto invernale e passo a quello più leggero cambio coperta!  :firuu: :firuu: :firuu:
Ma tu dici col cavallo non tosato?
Connesso
Cavalcare trasforma "vorrei" in "posso".

maya

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1796
  • Sdomo
Re:Grammatura coperta
« Risposta #7 il: Marzo 31, 2018, 05:47:05 pm »

Boh Davvero qui a Roma se proprio devi mettere coperta usi una estremamente leggera con cavallo tosato...ma più che altro per tenerlo pulito.
Per me le coperte sono un tunnel da cui non se ne esce più...anche perché con il clima matto che mette 20gradi e poi scende a 10 diventi stupido!
Connesso

Ranas71

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 763
  • Cavaliere
Re:Grammatura coperta
« Risposta #8 il: Marzo 31, 2018, 09:34:54 pm »

Boh Davvero qui a Roma se proprio devi mettere coperta usi una estremamente leggera con cavallo tosato...ma più che altro per tenerlo pulito.
Per me le coperte sono un tunnel da cui non se ne esce più...anche perché con il clima matto che mette 20gradi e poi scende a 10 diventi stupido!
Guarda che ha fatto freddo, eh! :polonord:
Comunque per un cavallo tosato al coperta ci vuole, visto che non ha il pelo che lo protegge.
Ora ho tolto al coperta da 350 e sto mettendo la sua da paddock anche nel box, visto che è più leggera. Proprio questi ultimi giorni gliela stanno mettendo solo di notte. Tra qualche giorno si spera non debba più servire...
Connesso
Cavalcare trasforma "vorrei" in "posso".

maya

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1796
  • Sdomo
Re:Grammatura coperta
« Risposta #9 il: Aprile 03, 2018, 11:05:58 pm »

Ha fatto freddo perché abbiamo avuto per la prima volta il vento della Siberia per circa una settimana poi le temperature sono sempre le stesse a Roma ci vuole un attimo e sei a 15gradi.
La coperta posso capirla post lavoro per asciugarlo bene.
Ma una volta che sta in box tutte ste paturnie togli/metti/diminuisci grammatura fanno tanto Yorkshire con il cappottino...poi ognuno fa come gli pare
Connesso