Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: La malabestia mi ha stesa  (Letto 2732 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

cilla

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 1226
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #30 il: Maggio 11, 2018, 01:23:43 pm »

Eh io su questo concordo con L'una e Big, in teoria il discorso di Miky non fa una piega, in pratica secondo me si possono anche trovare dei compromessi ragionevoli. Miky addestra ed ha tutto un suo background ma non tutti siamo così abili....io sicuramente no. Poi spero che la mia amica lo porto a salire anche con la capezza normale ma se è per la mia e la sua incolumità vada per i nodi.

@Elisa ah anche tu? Mi consola!!! Io ho capito che modi per fare salire il cavallo ce ne sono diversi e tutti funzionano...se fatti da qualcuno di capace. Io per esempio inizio a cavarmela ma mi rendo conto che ancora non ho sempre il giusto timing di rilascio/correzione e non sono infallibile nel leggere il cavallo  :icon_rolleyes: per cui preferisco lasciarmi aiutare da chi ne sa
Connesso

Elisa89M

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 722
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #31 il: Maggio 11, 2018, 01:34:19 pm »

Mah whisky è strano... all’inizio saliva senza problemi, poi ha iniziato a fare storie, con il corridoio di corde saliva di nuovo senza problemi, poi è cambiato il mezzo la prima volta l’abbiamo caricato senza problemi forse non aveva collegato che era un altro van al ritorno ci abbiamo messo un’ora per caricarlo poi l’ultima volta ci abbiamo messo un po’ meno, ma è uno stress... io di etologia non ne so una mazza per quello sarei interessata ad approfondire un po’ la cosa
Connesso
“He's more myself than I am. Whatever our souls are made of, his and mine are the same.”


― Emily Brontë

Miky Estancia

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2316
  • www.estanciaditonyemiky.it www.saveworkinghorse.it
    • estancia di tony e miky
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #32 il: Maggio 11, 2018, 03:14:25 pm »

Eh io su questo concordo con L'una e Big, in teoria il discorso di Miky non fa una piega, in pratica secondo me si possono anche trovare dei compromessi ragionevoli. Miky addestra ed ha tutto un suo background ma non tutti siamo così abili....io sicuramente no. Poi spero che la mia amica lo porto a salire anche con la capezza normale ma se è per la mia e la sua incolumità vada per i nodi.



Rispondo a Big e a cilla  :occasion14:

Si, io e mio marito addestriamo. E sta proprio qui il punto del discorso.
Addestriamo per noi stessi, per avere cavalli che sanno fare tante cose (miriamo ad un addestramento  polivalente:con lo stesso cavallo facciamo attacco da lavoro, sportivo, volteggio, lavoro in libertà,  monta classica, redini lunghe, bassa scuola, ecc, poiché  ci servono sia per lavorare noi, sia per insegnare ai nostri allievi), sia x i nostri soci/allievi.

Va da se che se addestriamo per terze persone, dobbiamo  consegnare nelle loro mani soggetti funzionanti al meglio, altrimenti  quando tornano a casa col puledro/cavallo, si troveranno a "scendere a compromessi" e inevitabilmente  faranno pasticci.

Il binomio, per funzionare al meglio, necessita di alcune cosette:
- il cavallo/puledro deve essere addestrato in modo impeccabile;
- il cavaliere/conduttore idem;
- il cavaliere/conduttore deve seguire le linee guida assegnategli, in modo coerente, senza "inventarsi" nulla;

Spiego con qualche esempio pratico.
Ti metto in mano un puledro/cavallo che sale perfettamente sul trailer, è  istruito per essere montato alle tre andature eseguendo le transizioni a scendere e salire a comando vocale ed eventualmente  tocco del frustino x le transizioni a salire, indossa Liverpool a banco da montato e in prima chiamata se in lavoro agricolo, è  impeccabile alla condotta alla longhina con una normale capezza. Ti istruisco su tempi e modalità  di lavoro e ti faccio lezione....sotto la mia direzione tutto ok, il binomio funziona.
Poi il binomio torna a casa o in maneggio. Magari a casa arriva il vicino sapiente, o in maneggio arrivano i sotuttome pronti a consigliare e criticare.
E quindi....ma mettigli la capezza coi nodi che stai più  tranquillo che sto cavallo è  enorme e se non ti fai sentire con un pò  di forza non lo fermi  :horse-scared:.... e a dimostrazione, un bel tirone agggratis che fa fine e non impegna ....e già  cominciamo bene, che il cavallo non capisce che minkia ha fatto per meritarsi sta dimostrazione di forza gratuita, quando lui ha imparato che deve fermare i suoi piedi quando li ferma anche il conduttore o quando arriva il comando vocale.
Poi magari arriva il coiboi della situazione, che lo posiziona di prepotenza davanti alla rampa (e si mette davanti) e appena il cavallo fa cenno di voler salire, quello teme di venire travolto visto che gli sta davanti e lo strattona dalla capezza...e i nodini fanno il loro dovere, il cavallo va giustamente indietro e quello si inquizza come na bbbestia "con sto cavallo ingnorante che sicuramente è stato male addestrato"....se ti levassi dalle bolle e facessi una mise en avant, il cavallo sale da solo, eh già,  ma mica sai cos'è la mise en avant...c'hai il cappello da coiboi in testa, che ne vuoi sapere...

Il top arriva quando si entra in campo col cavallo col suo bel Liverpool  a banco. Li entra in scena l'animalista esperto di turno che parte con una filippica sul fatto che i cavali ggggiovani bisogna montarli col ciuccio, col filettone, con la bittles e compagnia cantante altrimenti la bocca si rovina. Pecato che l'animalaro non sa che il puledro /cavallo esegue i comandi vocali e l'imboccatura è  più  che altro un pro forma, un freno di emergenza da usarsi quando il mondo intorno impazzisce e attacca la pazzia anche al nostro cavallo....cosa rara ma bisogna essere preparati ed in grado di fermare il cavallo lì  e non mezzo metro più  avanti.

Sempre in campo, arriva poi il dressagista esperto di turno, che mai in vita sua si è  classificato in una gara degna di questo nome, ma vanta una cultura su carta che manco Wikipedia e la Treccani insieme lo possono battere.
Ecco, il dressagista appena sente che il cavallo esegue le transizioni  a comando vocale, si scandalizza, quasi gli viene na sincope, perché  bon dieu, pure i muri lo sanno che in dressage la voce non si usa.
E non gli frega na cippa che al cavaliere in questione del dressage non sa che farsene...imperterrito, parte con fior di spiegoni sul perché èe sul percome non si deve usare la voce ma le gaaaaambeeee e le maaaani....e allora magari il cavaliere, circondato da cotanti sapienti, comincia a mettere in dubbio quanto appreso in precedenza (dimenticandosi che il cavallo era pressoché  perfetto ), e comincia a fare esperimenti, ma, non essendo un addestratore, ovviamente non ottiene i risultati sperati e allora ecco che deve accettare  il COMROMESSO... ed è  li che un cavallo facile, ben addestrato, collaborativo, non capendo che cosa vogliono da lui, comincia a mettersi contro l'uomo....perché  questo uomo non è  più  coerente, non è  più  un punto di riferimento...

Poi, se il cavallo è  stato preparato per il lavoro agricolo, il top del danno si ottiene con gli esperti dei vari metodi di doma dolce ammmarecani e pseudonostraniammarecani.....e giù  di yoyo che su un cavallo da attacco è proprio una cosa da evitare....e magari andiamo in serra con l'aratro tra gli irrigatori con una bella bittles o una capezza a nodi che tanto se ranchi via tutto poi si ricompra e si ripianta....

I cavalli non sono tutti uguali, bisogna plasmarsi su ciascuno per trarne il meglio. E una volta che abbiamo il meglio, teniamoci su quella linea. Se non siamo in grado di tirare fuori il meglio, affidiamoci a chi sa farlo e poi seguiamo le istruzioni  che ci vengono date, perché  i compromessi a volte fanno male, ci mettono in pericolo o generano frustrazione. E il cavallo deve essere un piacere....
Connesso
La cosa che tollero meno al mondo, anche meno dell'ignoranza, è la maleducazione. Perché se avere il cervello piccolo è una disgrazia, essere cafoni è una scelta. A.P.

BigDream

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 1948
  • "I'll tell you what freedom is to me. No. Fear."
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #33 il: Maggio 11, 2018, 03:55:21 pm »

Tutto giusto quello che dici Miky, infatti voi addestrate e proprio per questo secondo me sono discorsi completamente diversi tra cavalli da addestrare e cavalli già "fatti", e soprattutto il fatto che noi (io e cilla ad esempio) non siamo professionisti come voi.

Io quello mi son trovata e con quello devo lavorare... e anche se il mio scopo finale è sempre di avere la situazione migliore e più semplice possibile, a volte bisogna intervenire in altri modi, e bisogna trovare quello che funziona, anche se solo temporaneamente.. fortunatamente per me ho accanto un professionista quindi non ho dovuto inventarmi niente, mi ha dato una mano, quindi so che tutto quello che abbiamo fatto è stato giusto per arrivare fino a qui.. un esempio sono le Thiedemann, mi sono state utilissime, le trovo geniali perché molto meno costrittive delle ritorno ma che aiutano la messa in mano, infatti hanno fatto il loro dovere temporaneo e ora non le uso più. Se dovessi ancora averne bisogno in futuro almeno so che hanno funzionato.

Quindi per me è giusto che alcuni aiuti o metodi non debbano diventare la regola, ma se possono aiutare per un periodo (sempre nel rispetto del cavallo ovviamente) ben venga.

Poi questa è solo la mia opinione  :horse-smile:
Connesso
"The horse is a mirror. It goes deep into your body. When I see your horse, I see you too. It shows me everything you are." (Ray Hunt)

PokerFace

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 2566
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #34 il: Maggio 11, 2018, 04:10:59 pm »

l'ultimo carico dalla Germania l'ha fatto M.... e niente, siccome erano 10 puledri sdomi di cui 2 interi li hanno caricati liberi, senza battifianchi.
3 sono arrivati in Italia maciullati. Gli altri comunque tagliati e segnati.
Secondo voi come salgono sul camion adesso? :benedizione:
Connesso

BigDream

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 1948
  • "I'll tell you what freedom is to me. No. Fear."
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #35 il: Maggio 11, 2018, 04:13:14 pm »

l'ultimo carico dalla Germania l'ha fatto M.... e niente, siccome erano 10 puledri sdomi di cui 2 interi li hanno caricati liberi, senza battifianchi.
3 sono arrivati in Italia maciullati. Gli altri comunque tagliati e segnati.
Secondo voi come salgono sul camion adesso? :benedizione:

 :horse-scared:

no dai.....
Connesso
"The horse is a mirror. It goes deep into your body. When I see your horse, I see you too. It shows me everything you are." (Ray Hunt)

Miky Estancia

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2316
  • www.estanciaditonyemiky.it www.saveworkinghorse.it
    • estancia di tony e miky
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #36 il: Maggio 11, 2018, 06:41:23 pm »

Tutto giusto quello che dici Miky, infatti voi addestrate e proprio per questo secondo me sono discorsi completamente diversi tra cavalli da addestrare e cavalli già "fatti", e soprattutto il fatto che noi (io e cilla ad esempio) non siamo professionisti come voi.



Forse non mi sono espressa chiaramente.
A casa addestriamo.
Ma quando cosegnamo, i cavalli sono, come dici tu, "fatti", idem quando rieduchiamo.
Il problema sorge quando la persona non si attiene alle linee guida per mille motivi diversi...il cavallo "fatto" lo disfano e in quei casi si arriva ai compromessi. Se ci si attiene alle linee guida, tutto va liscio.

Capisco che se compri un cavallo dal commerciante, quello scegli e quello trovi, il "libretto" delle istruzioni non te lo danno in genere, quindi, quando si ha un problema con questi cavalli, si fa come giustamente hai detto tu: ci si fa aiutare da un professionista....e poi però,  di nuovo, bisogna rimanere coerenti....e ben venga qualsiasi "enrenement" che ci può  aiutare a raggiungere lo scopo.

Al momento ho in casa una trotter, molto "signorina", l'avevo già  avuta in cura lo scorso anno...da lavorare con mille cautele, santa pazienza, dovuta riverenza e attrezzature personalizzate.
Una soddisfazione continua  :love4:
Ovvio che dove io riesco ad ottenere un cavallo flesso alla doppia longia con un attacco diretto, la sua proprietaria per ottenere la stessa cosa deve carrucolare (mentre bestemmia con l'avanzo di redine), ma tempo al tempo, anche lei imparerà questo lavoro e magari potrà anche lei lavorare in attacco diretto...o magari non ci arriverà  mai, ma chissenefrega,  l'importante è  che sappia come ottenere un cavallo flesso, decontratto e bene in avanti e....che prenda a palate in testa chi le suggerisce di lavorare la cavalla in capezza perché  poverina con le carrucole soffre  :icon_axe:

Connesso
La cosa che tollero meno al mondo, anche meno dell'ignoranza, è la maleducazione. Perché se avere il cervello piccolo è una disgrazia, essere cafoni è una scelta. A.P.

Miky Estancia

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2316
  • www.estanciaditonyemiky.it www.saveworkinghorse.it
    • estancia di tony e miky
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #37 il: Maggio 11, 2018, 06:45:43 pm »

l'ultimo carico dalla Germania l'ha fatto M.... e niente, siccome erano 10 puledri sdomi di cui 2 interi li hanno caricati liberi, senza battifianchi.
3 sono arrivati in Italia maciullati. Gli altri comunque tagliati e segnati.
Secondo voi come salgono sul camion adesso? :benedizione:

Stesse condizioni di viaggio dei cavalli che salviamo dalla macellazione....cambiano i cervelli però   :horse-wink:
In ogni caso: mise en avant e qualche tonnellata di pazienza....diventerai santa  :benedizione:
Connesso
La cosa che tollero meno al mondo, anche meno dell'ignoranza, è la maleducazione. Perché se avere il cervello piccolo è una disgrazia, essere cafoni è una scelta. A.P.

PokerFace

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 2566
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #38 il: Maggio 11, 2018, 11:20:49 pm »

Mi sorprendo di non aver avuto gravidanze!!
Voi le avete avute??
Connesso

Miky Estancia

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2316
  • www.estanciaditonyemiky.it www.saveworkinghorse.it
    • estancia di tony e miky
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #39 il: Maggio 12, 2018, 10:06:53 am »

Lo spirito santo è sempre in agguato Poker  :laughter-485:
Connesso
La cosa che tollero meno al mondo, anche meno dell'ignoranza, è la maleducazione. Perché se avere il cervello piccolo è una disgrazia, essere cafoni è una scelta. A.P.

cilla

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 1226
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #40 il: Maggio 17, 2018, 05:53:41 pm »

Oggi finalmente  è venuta la mia amica a lavorare il cavallo, in un'oretta lo ha fatto salire sul trailer da solo (cioè senza cavalla a bordo e senza condurlo da davanti, semplicemente gli ha detto sali). Lo abbiamo fatto 4 volte, ora tocca a me farlo salire allo stesso modo senza chiuderlo e senza portarlo via, solo a mangiarsi un po' di mangime premio  :chewyhorse:

Luna avevi ragione, questi di parelli sono dei maghi veramente!

Mi ha spiegato anche un sacco di cose e lo abbiamo anche un po' lavorato da terra in generale, lavorando da sola commettevo dei piccoli errori anche se mi ha detto che si vedeva che il cavallo ha del lavoro alle spalle, che abbiamo lavorato bene.

Dice che non sale per un misto di ansia e mancanza di rispetto, nel senso che nel momento che va in ansia ti arrota perché non ragiona e perde il rispetto.  L'ansia gli viene più che altro nel momento di salire perché poi a stare su tutto sommato è tranquillo.

Dice anche di NON venderlo, perché è un gran cavallo con un potenziale enorme  :love4:  e nessun problema irrisolvibile.

Connesso

BigDream

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 1948
  • "I'll tell you what freedom is to me. No. Fear."
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #41 il: Maggio 18, 2018, 03:11:52 pm »

Dai cilla vedi che piano piano si risolve tutto, sono molto felice per te  :pollicesu:
Connesso
"The horse is a mirror. It goes deep into your body. When I see your horse, I see you too. It shows me everything you are." (Ray Hunt)

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3605
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #42 il: Maggio 18, 2018, 05:58:59 pm »

Dice anche di NON venderlo, perché è un gran cavallo con un potenziale enorme  :love4:  e nessun problema irrisolvibile.

a questo ci eravamo giunti anche noi  :occasion14:

complimenti, mi fa piacere che sei contenta, ora avanti tutta!
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming

cilla

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 1226
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #43 il: Maggio 18, 2018, 06:05:58 pm »

Sì sono veramente contenta e molto grata alla mia amica, che si è ritagliata una giornata per aiutarmi  :love4:

Oggi l'ho lasciato stare, il trailer ce l'ho nel terreno di un amico e mi ci vuole un po' di tempo per andare su e lavorare, domani però vado. In compenso oggi con lo stesso sistema l'ho fatto salire e scendere da un poggetto alto una sessantina di cm, così tanto per non perdere la mano.

La cosa buffa è che ieri alla fine non voleva scendere dal trailer :-) e il tutto ha comportato un'oretta di lavoro al mattino qua da me e 40 minuti dal trailer
Connesso

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3605
  • Sdomo
Re:La malabestia mi ha stesa
« Risposta #44 il: Maggio 18, 2018, 09:31:15 pm »

... perché se lo fai diventare un gioco ganzo sei già a buon punto per la risoluzione del problema anche nella "situazione reale"  :pollicesu:
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming