Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: Come migliorare l'impulso  (Letto 5439 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

nala

  • Full Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 167
  • Sdomo
Re:Come migliorare l'impulso
« Risposta #30 il: Agosto 01, 2018, 12:58:45 pm »

Per questo il mio consiglio è di farti seguire e procedere per gradi, soprattutto se la prima ad essere confusa sei tu.
Non pensare ora alla riunione, pensa piuttosto a far lavorare il cavallo correttamente, impegnati ad utilizzare gli aiuti in modo chiaro e soprattutto cerca di ascoltare e quindi cedere con tempestività ( educa la tua sensibilità! ). Solo dopo potrai iniziare ad utilizzare gli aiuti ANCHE nelle loro sfumature per ottenere, ad esempio in questo caso, andature correttamente riunite, compresi alt e passi indietro.
Perché non si traduce solo tutto in una questione di gamba o di mano, la riunione è qualcosa di poco più complesso.
Non avere fretta, usa leggerezza ( non solo fisica, parlo proprio di quella mentale), divertiti e fai vivere al tuo cavallo il momento del lavoro come un gioco, lavoro si ma con stato d'animo allegro, anche negli errori. Il resto avverrà
Questo vale per tutti chiaramente
Connesso

max

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 1994
Re:Come migliorare l'impulso
« Risposta #31 il: Agosto 01, 2018, 03:34:10 pm »

Max, ho capito che così si risolve in un paio di volte e magari in situazioni gravi si può anche fare.
Ma siccome questa situazione è dovuta al cavaliere credo che un riaddestramento con tutta calma sia la via giusta. Sta andando così da tanti anni e adesso cerca di risolvere il problema.

Da come scrivi vi conoscete?

Comunque, va da se che qualunque cosa è SEMPRE dovuta al cavaliere, quindi la sostanza non cambia, il tale cavaliere imparerà dai propri errori e propri successi, come tutti...

Cosa dovrebbe fare un cavaliere, "in tutta calma", se sta seduto su un cavallo che non va? Come lo si rimette in avanti "in tutta calma"?!?! Tipo che dai gas in maniera progressiva? Boh, non è mica una moto. L'impegno è un qualcosa di "binario": zero o uno... o ce lo mette o no: deve mettercelo, non può mettercelo solo un pochino progressivamente...

Parlando per principii generali, prima fai l'associazione "gamba = vai alla grande", prima risolvi, prima smetti di fare fatica e prima il cavallo diventa leggero (leggero alla gamba, ma ci scommetterei anche leggero alla mano, conoscendo i soggetti flemmatici). Se poi con il tale soggetto o tale cavaliere vanno poste attenzioni particolari solo chi è lì sopra il cavallo può dirlo. Io per forza di cose parlo per principii generali.

La questione è che ci sono tre componenti "primordiali" nell'addestramento, che dovrebbero coesistere ma che nella pratica non è quasi mai così:

- La calma, la decontrazione
- L'impulso
- L'equilibrio in ogni direzione

Appare evidente che ad esempio non si può mettere troppo impulso su un cavallo che non è calmo e decontratto e che non ha equilibrio (tipo che cade tanto di spalla) altrimenti diventa ingestibile... Allo stesso modo però è inutile lavorare la calma e la decontrazione se manca l'impulso... Così come un cavallo che ha impulso, che resta anche calmo, ma appena vuoi fletterlo per fare un circolo o mezza volta diventa legnoso e perde l'equilibrio.

Allora, bisognerebbe sviscerare qua tutti i concetti di addestramento, non si può...

Quindi, in generale, se un cavallo non va, per migliorare la "risposta alla gamba" (cioè la prima definizione elementare di "impulso") bon: frusta a salire fino a che va almeno all'andatura successiva a quella desiderata (coi pigroni ad un bel galoppo stile furia tanto per essere sicuri), per gli altri punti si rimanda ad altri topic... e per le divagazioni del tipo "si ma..." è inutile , tanto bisogna esser lì per dire qualcosa di serio.
Connesso
Quel pochissimo che sapete vi impedisce di capire quel moltissimo che non conoscete.

Corla

  • Full Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 206
  • Sdomo
Re:Come migliorare l'impulso
« Risposta #32 il: Agosto 01, 2018, 03:54:18 pm »

No, per ora no perchè ho appena cambiato maneggio e siamo in un centro che "sta partendo" diciamo, l'istruttore lo stiamo cercando ma per ora non c'è. Quindi per chiedere la riunione come dovrei fare? Intendo il minimo indispensabile, posteriore impegnato, bocca leggera... ?


Non penso un forum sia un posto in cu si può chiedere di mostrare un percorso che poi è diverso in base al cavallo.
Aspetta di avere un istruttore "a portata di mano" che ti sappia anche indirizzare verso quello che tu vuoi fare e consigliare il lavoro giusto!!! al massimo chiamalo esterno o spostati tu , magari nelle vicinanze c'è qualcuno che ti può aiutare.
Connesso

mcolumbine

  • Newbie
  • Offline Offline
  • Post: 13
  • Sdomo
Re:Come migliorare l'impulso
« Risposta #33 il: Agosto 01, 2018, 04:17:09 pm »

Non avevo intenzione di chiedere cose specifiche per la mia cavalla, solamente dei suggerimenti generali per avere un'idea su come comportarmi, per il resto se ho chiesto cose non idonee chiedo scusa. In ogni caso come ho detto l'istruttore arriverà a breve e continuerò questo lavoro con lui. Grazie mille a tutti coloro che mi hanno aiutata a risolvere il problema ❤
Connesso