Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: Cavallo che inciampa  (Letto 236 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5440
Re:Cavallo che inciampa
« Risposta #15 il: Novembre 04, 2018, 01:14:56 am »

Se il vet. et le persone che ben cagnoscono la lalla non c'hanno capito una mazza, come possiam noi poarete dire qualecosa di senzato?
Tanto plus che la bestia ha 20 ani, non sappiamo la sua harriera, non cagnosciamo la sua storia clinica, non possiam vedere eventuali lastre et analisi del sangue sanguigno dunque, possiam azzardare solo ipotesi, dico la mia: plobabilmente la lalla ha un initio del "ginocchio della lavandaia", patologia piuttosto frequente per soggetti di una cierta etade.

AHAHAHAHAHAHAHAH
Connesso

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8444
Re:Cavallo che inciampa
« Risposta #16 il: Novembre 04, 2018, 09:45:34 am »

Vedo un caso serio di cavallina che, a seguito di un trauma al ginocchio e successiva calcificazione estesa, può flettere pochissimo l'articolazione. E' stata sferrata perchè non può, ovviamente, lavorare più, ma non manifesta particolare sofferenza al pascolo. Al passo, nell'avanzamento dell'anteriore leso, trascina evidentemente la punta; ho accentuato un po' l'arrotondamento (il "roll") che si procura da sola, ed è leggermente migliorata, trascina meno. Non so se c'entri qualcosa, ma la menzione del "ginocchio della lavandaia" mi ha fatto ripensare al caso.
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare.