Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: Un menage a truā.  (Letto 233 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5588
Un menage a truā.
« il: Novembre 03, 2018, 02:24:26 pm »

Uno degli argomenta pių di moda fino a pochissimo tempo fa era la relatione uomo cavallo, ricordo un tale De Giorgi che creō la zooantropologia applicata, una scienzia tutta nuova, lo illustro scisciscienziato partecipō anche alle nostre discussioni ma poi č sparito.
Pare che siano sopraditutto le donne inclini alla zooantropologia, alle relationi collo lallo, ma č evidente che spesso in questa relatione viene implicato anche un uomo, di solito il lieto compagno della equorelationante.

Dunque, si crea un menage a truā, a prescindere dalla volonté dei protagonisti... quante di noi, facendo mente local, si accorgono che anco loro sono invischiate in questo promisquo connubio?

E' una situescion che risale alla notte dei tempora, ne abbiamo solide testimonianze da scrittori, saggistie e psipsispicologi. in particolar....
Connesso

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8509
Re:Un menage a truā.
« Risposta #1 il: Novembre 03, 2018, 04:39:22 pm »

Trattavasi di Francesco De Giorgio, puoi trovarlo attivo su Facebook, l'ho seguito per un po' di tempo, ancora appassionato di cavalli ma mi pare che abbia rinnegato l'equitazione in modo radicale.
Connesso
La nuda Veritā č una donna difficile da amare.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5588
Re:Un menage a truā.
« Risposta #2 il: Novembre 03, 2018, 05:33:14 pm »

Caro Alex, me lo ricordavo,  forse fu nel tuo forum, quando lo presi allegramente per il fondoschiena... mi fa quasi pena: un poareto.
Honestamente, devo dir che gratie anche a te ho cambiato radicalemente la mia vision dell'equitatione, tra le sciemenze di De Giorgio e i pieghi e controripieghi dei dressaggisti ci son JDO et CMU, non sono poco, sono  tuttounmondo.

Complimentoti per la nuova firma, č molto bella, ma quel riferimento ai "veri uomini" potrebbe far irritare la comunitā degli omosessuali... potresti esser passibile di querele et denuncie, ma sopratutto... se non togli quel riferimento TI GRAFFIO TUTTA!
Connesso

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5588
Re:Un menage a truā.
« Risposta #3 il: Novembre 04, 2018, 02:04:31 am »

La nuda Veritā č una donna difficile da amare.

Dottore, dottore, non ci siamo!
Il riferimento alla "donna difficile d'amare", di cierto, provocherebbe la dura reatione di noi femministe.
Tu non ci cognosci, mai mettersi contro noi donne, dopo 34 anni di matrimonio avresti dovuto aver capito che č meglio chinare il capo, che farci calar la testa...



AHAHAHAHAHAHAAHHAHAAH
Connesso

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5588
Re:Un menage a truā.
« Risposta #4 il: Novembre 04, 2018, 02:32:25 am »

Che dite ragasse parliam del "manege a trois" tra donna, lallo et compagno della detta donna al quale gliene frega una beatissima minchia del cavallo? 

Allora, basta consultare i lieti "diari lallini" - che molte ragasse tengono pubblicamente in questo inclito foro - per capir che la relazione lallo-donna - spessissimo - diventi una passione molto ingombrante per un uomo che non ami particolarmente i cavalli.
Questo poareto lo possiamo inserire in tre grosse categorie:

quella del MARTIRE che sopporta e accetta il menage a truā, allora il meschino diventa: fotografo, groom, portaborse, autista e  - se la signora fa garette - anche “gufo” ufficiale del trinomio. :icon_eek:

quella del FANKAZZISTA: lascia la compagna libera di dedicarsi all'amato lallo e si da ai suoi sports preferiti: ruttare e scorreggiare sul divano ruota libera, vedere il calcio su scai coi figli maschi,  fare partitelle a carte cogli amici, scoparsi le amiche della moglie.

Infine quella del RISOLUTO: manda lietamente aff***ulo moglie e lallo, divorzia e si fidanza col ragionier Gilletti meglio noto - nell'ambiente ghei di Bergamo Alta - come Gilda... "Gilletti>Gilda" - compris?

Ognuna di voi, faccia una accurata analisi e veda in quale categoria inserire il suo uomo o ex uomo.

Per lo vero c'č una quarta soluzione che mi rifiuto di prendere in consideratione pereché amo troppo cavalli e donne per poter solo immaginare di far del male ad una donna o ad un lallo, ma capisco che avere come rivale "in amore" un cavallo č assai frustrante ed č battaglia persa per qualsiasi uomo, non vale la pena neanche cominciarla.
Ma capita che qualecuno non comprenda questa elementare veritā, si mette in competitione colla bestia e allora son guai.
Beccatevi sto linco, ascoltate attentamente la voce di Zanardi eppoi ciacoleremo/ciacolerō sull''argomenta, entrerō profondamente nella fattispecie...

https://www.youtube.com/watch?v=a2FfbWFSlNk&t=26s


AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHHAH
« Ultima modifica: Novembre 04, 2018, 02:36:42 am da raffaele de martinis »
Connesso

Elisa89M

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 739
  • Sdomo
Re:Un menage a truā.
« Risposta #5 il: Novembre 04, 2018, 10:12:10 am »

Il mio ménage a trois si č concluso qualche giorno fa... apparteneva alla categoria del FANKAZZISTA.

AHAHAHAHAHAHA.
Connesso
“He's more myself than I am. Whatever our souls are made of, his and mine are the same.”


― Emily Brontë

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8509
Re:Un menage a truā.
« Risposta #6 il: Novembre 04, 2018, 11:06:54 am »

Geniale come sempre sovente

AHAHAHAHAHAHA!*

Adesso aspetto la classificazione di una improbabile, ma possibile evenienza: quella che una coppia abbia due cavalli, ognuno il suo. Non garantisco che condividerō la classificazione....

* (cerco di emularti come posso ma so che č impresa disperata)

PS: no, adesso la frase-firma mi piace e per un po' la lascio com'č.
Connesso
La nuda Veritā č una donna difficile da amare.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5588
Re:Un menage a truā.
« Risposta #7 il: Novembre 04, 2018, 12:32:53 pm »

Dottore, dottore... non mi ascolti et mal ti inverrā!
Tanto pių che hai citato la "nuda" veritā... eh no, no, no non ci siamo!

Usa un altro sinonimo, quė sono bacchettoni come dei democristiani della primera hora... vi ricordate Scalfaro? si si proprio quelo, quelo che diventō presidente della Repubblica, pare che essendo al ristorante, una signora - nella canicola d'agosto - si tolse il bolerino restando con le spalle nude, ecco la reazione dell'allora trentenne Oscarluigi:

č uno schifo, una cosa indegna e abominevole! Lei manca di rispetto ai presenti, se č vestita cosė č una donnapoco onesta!ģ, le intima di rivestirsi. Secondo un’altra versione, il futuro presidente della Repubblica affibbia addirittura uno schiaffo alla bella spudorata.[/i
]
Non zo, se la cossa č veritiera ma si attanaglia benissimo ai democristi del tempo et alle ragasse del foro, guai a ciacolar di "nude veritā" in questo sito... aspetta e vedrai.

Quindi, caro amico dai retta ameeeee.... elimina pure "nuda" e lassia cosė:
"La Veritā č difficile da amare" eviterai i ploblemi e sarai tranquillo...
Connesso

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5588
Re:Un menage a truā.
« Risposta #8 il: Novembre 04, 2018, 02:45:55 pm »

Ragasse vi rendete conto che col manege a truā siamo alla preistoria?

Ecco l'allegra comitiva di una familia allargata:
Lui e Lei
2 figli di Lui e Lei.
nuova compagna di Lui con un figlio.
Compagno di Lei senza figli ma con un figlio fatto con Lei.
Cavallo di Lui
Cavalla di Lei
Manca un'altra persona (persona femminile) che ha avuto una intensa relazione con Lei.

Giurovi che č tutto vero, vero nel profondo suditaglia, non in Svezia o in Norvegia.
Cara Elisa89, non disperare, ti si aprono praterie di manege a catr, a senc, a sis, a set, a uit...
E come disse don Mimė: ogni abbandonata č smarrita

AHAHAHAHAHAHAH
« Ultima modifica: Novembre 04, 2018, 02:48:38 pm da raffaele de martinis »
Connesso

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3727
  • Sdomo
Re:Un menage a truā.
« Risposta #9 il: Novembre 04, 2018, 08:52:33 pm »

Quando l'equide entrō a far parte del club familiare, ci furono molti scossoni. Il consorte era contrariato, la figlia (piccoletta all'epoca) ingelosita. Pian piano han capito che 'sta pora bestia non toglie nulla a loro e anzi aggiunge tanta gioia a me, e hanno accettato la mia decisione. A volte č difficile rendersi conto che gli altri (es. consorte genitore figlio) sono prima di tutto delle persone.
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming

Miky Estancia

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2375
Re:Un menage a truā.
« Risposta #10 il: Novembre 04, 2018, 09:44:24 pm »

Felicissimi nel nostro numeroso menage: io e mio marito con due cavalli, due pony, due pastori dell'asia centrale, un sanbernardo, due chihuahua,  un gatto e un numero imprecisato di anatre (6 sicure in freezer).
Per forza di cose, nessuno č fankazzista, e nessuno č  il groom dell'altro.
Collaborazione, uguaglianza e un mazzo a quadretti.....per la serie: abbiamo voluto la bici (le bici) e mo pedaliamo!
Connesso
La cosa che tollero meno al mondo, anche meno dell'ignoranza, č la maleducazione. Perché se avere il cervello piccolo č una disgrazia, essere cafoni č una scelta. A.P.

milla

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 6531
  • Sdomo
Re:Un menage a truā.
« Risposta #11 il: Novembre 05, 2018, 08:17:24 am »

In casa mia ciascuno č libero di coltivare i propri hobby e passioni, a mio marito ed ai miei figli dei cavalli non frega nulla (cosė come a me non frega nulla delle loro attivitā sportive ), ogni tanto mio marito viene in maneggio, mi accompagna in fiera a Verona, ascolta pazientemente tutti i miei racconti equestri e bon.
Marito e figli capiscono benissimo cosa significhi per me il cavallo, sanno che per me č  un  piacere, un divertimento, mi fa bene alla salute (anche mentale  :horse-wink:) mi rilassa, č una valvola di sfogo e un'oasi nella giornata fatta di impegni e lavoro.
D'altra parte meglio una moglie fissata con il cavallo di una fissata con estetista -manicure -parrucchiere -canasta con le amiche -gare a chi ha pių gioielli, la borsa pių griffata ecc.ecc.ecc.non vi pare?
Connesso

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5588
Re:Un menage a truā.
« Risposta #12 il: Novembre 05, 2018, 10:00:16 am »

Bč, Miki non fa testo, hano messo su una impresa famigliare che lavora coi lalli.

Il consorte di milla puō entrare senz'altro nella fankazzisteria, cioé nella categoria dove ogniduno si fa i kazzi suoi dal punto di vista degli hobbiess.
I geniti non entrano nella discussion.
Non sappiamo quali sono gli hobbiess del millaconiugato, né voglio saper... tanto la nostra milla non sa che il suo sposo č iscritto alla setta satanica: "I demoni di Pontassieve" e mentre lei si dedica alla sua lalla, lui si abbandona ai demoniaci riti pontassievani :icon_eek:

Connesso