Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: La "unfuckable lard-arse".  (Letto 3600 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5956
La "unfuckable lard-arse".
« il: Dicembre 01, 2018, 02:59:30 pm »

Per fortuite circumstanze, pochi giorni fa ho rivisto una delle 5 persone al mondo - non di familia - che  amo veramente, grandissimo uomo di lalli uno dei più competenti che abbia mai conosciuto, che mi onora della sua amicizia da oltre 40anni.
Si parlava dei vecchi tempi, abbiamo rivissuto antiche disavventure, ricordato cari amici che non ci sono più; poi il discorso si è spostato su "Medicavalli", la Favorita e la "Coppa degli Assi" concorso importantissimo per la Sicilia al quale cercavamo di non mancare.
Infatti, per la SPE ci son passati tutti, vado a memoria e ne ricordo solo alcuni che vidi: Mancinelli, i D'Inzeo, i fratelli Van Paschen, Pessoa padre, un anziano Winkler, Broom, Moijerson, Nuti, Angioni... Stefano of course.

Una volta tornato a casa, sono andato a rispolverare vecchie foto e ho trovato questa:


Si tratta di Heidi Robbiani, vincitrice della Coppa di quell'anno 1981 al barrage con una PSI saura, la mitica Jessica.
Ricordo benissimo che eravamo andati a Palermo in comitiva e mio figlio, che aveva 2/3 anni, faceva il "diavolo a quattro".
Quando vidi Heidi fare il giro di ispezione sorrisi, sorridemmo... la signora era una specie di Merkel giovane, fosse stato presente, anche allora, l'impareggiabile Berlusconi avrebbe definito l'amazzone una "unfuckable lard-arse"... una culona inchiavabile.

Ragasse... credo di esser stato in apnea per tutto il barrage:  tagliate pazzesche, curve alla Valentino, girate strettissime... sempre in avanti, sempre  in spinta.
Eravamo vicini il penultimo ostacolo - un largo da paura, la lalla parte "grande"
troppo grande... pensai: è andata, invece la lalla copre... vola e pur sfiorando le barriere va dall'altro lato... successe il finimondo, Heidi e Jessica diventarono le Regine di Palermo... sarei andato a baciarle, per ringraziarle dell'emozione provata, anche ora a rimembrarlo mi si "rizza il pelo"... tre anni dopo, Jessica e Heidi colsero la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Los Angeles del 1984... io ero in un albergo di Sciacca a notte fonda, fondissima a seguire le mie amate.
La medaglia d'oro la vinse Touch of Class un'altra bellissima purosangue sotto la sella di Fargis.

https://www.youtube.com/watch?v=eTRQklUWIxw&index=90&list=PL31DAD5AD4008AB11
« Ultima modifica: Dicembre 01, 2018, 03:02:00 pm da raffaele de martinis »
Connesso
modestamente: [email protected]

max

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 1994
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #1 il: Dicembre 01, 2018, 07:41:07 pm »

Interessante, questa aveva capito tutto... anche perché non è così difficile da capire il da farsi: tratteneva fino all'ultimo per i verticali e apriva il gas per i larghi... e aveva un bel "pelo"... tanto di cappello!
Connesso
Quel pochissimo che sapete vi impedisce di capire quel moltissimo che non conoscete.

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5956
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #2 il: Dicembre 01, 2018, 11:19:17 pm »

Il video, a parte la storia personale di Heidi, sarebbe spunto di diecine di considerazioni a cominciare dal fatto che son spariti i PSI dal s.o. mentre, alle Olimpiadi di L.A. andarono a medaglia 2 purosangue : Touch of class, Jessica e Abdullah un trakehner, che come sappiamo ha ettolitri di sangue orientale e inglese nelle vene.

Ma torniamo alla mia Heidi, si dice "buttare il cuore oltre l'ostacolo"... quella oltre l'ostacolo buttava cuore, fegato, polmoni con frattaglie annesse et andava - in groppa a Jessica - in un lampo, a riprender tutto!!

Mai binomio fu peggio assortito, la saura leggiera et agile con in groppa una amazzone cicciottona (165 di altezza per 75 kili di peso) eppure fecero sfracelli... non riuscirò mai a comunicarVi la mia senzazion che è ancora viva dopo 40ani, una cosa e vedere un filmato, altra cosa essere a pochi metri da quelle due diavolesse scatenate... due erinni furiose.

Questa è Heidi in una foto più attuale:



In realtà Heidi fa di cognome Hauri e proviene da una solida famiglia equestre, suo fratello - anche lui cavaliere di s.o. - divenne un importante commerciante di lalli per la Svizzera ed è recentemente scomparso.

Jessica - la sua lalla della vita - nel suo pitigri vanta questa progenie: Candelabra xx - Niccolo dell Arca - Coronarch - Hurry One... capitooooooooo? Forse, il nostro caro Carodubbio - se mi ha letto - ha fatto un salto nella sedia a legger sti nomi; a proposito di nomi, guardate con chi si sollazzava la mia adorata svizzerotta...

Connesso
modestamente: [email protected]

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5956
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #3 il: Dicembre 02, 2018, 10:53:20 am »

Ecco con chi faceva squadra Heidi ai tempi bellilli:


Li ricognoscete?

Almeno uno è ricognoscibilissimo e fino a non moti ani fa garegggiava ancora a livello grosso... purtroppo è scomparso proprio quest'anno.

C'è tanta carne sul fuoco, prima di metterne altra, vediamo come... si verdiamo, ma non quì, vedo che vi distraggo dai vostri diarii e dalle misure delle capezze con o senza svaroscki...
Connesso
modestamente: [email protected]

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3884
  • Sdomo
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #4 il: Dicembre 03, 2018, 12:32:09 pm »

non sono particolarmente ferrata né in salto ostacoli né in storia del salto ostacoli, però la domanda sul perché sono spariti i purosangue è lecita.

cioè... non è che questo giro sia una passeggiatina di salute, mi parrebbe (ma ripeto non ne capisco molto, e magari sbaglio) comparabile ai giri grossi moderni. quindi perché oggi c'è una prevalenza di tedesconi et similia? una semplice questione di mercato?

chapeau alla signora, una piratessa davvero.
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming

max

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 1994
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #5 il: Dicembre 03, 2018, 03:05:35 pm »

I tedesconi sono perlopiù a sangue freddo
Connesso
Quel pochissimo che sapete vi impedisce di capire quel moltissimo che non conoscete.

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3884
  • Sdomo
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #6 il: Dicembre 03, 2018, 03:27:37 pm »

… il che dovrebbe essere un difetto per il SO, e non un pregio. no?
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming

Elisa89M

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 754
  • Sdomo
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #7 il: Dicembre 03, 2018, 04:21:41 pm »

I tedesconi sono perlopiù a sangue freddo

Mah insomma... magari le linee da dressage. La maggior parte delle linee di sangue tedesche da SO mi sembrano piuttosto insanguate. Forse ancora di più dei KWPN e BWP
Connesso
“He's more myself than I am. Whatever our souls are made of, his and mine are the same.”


― Emily Brontë

BigDream

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2218
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #8 il: Dicembre 04, 2018, 11:21:26 am »

… il che dovrebbe essere un difetto per il SO, e non un pregio. no?

Ni, in realtà ci vorrebbe una via di mezzo, il sangue va bene anzi è necessario averne altrimenti non si finisce il percorso che si schianta oppure si prendono seimila pali, però anche troppo sangue non sempre va bene, poi dipende dal mix di altre caratteristiche...  se si guardano le gare grosse comunque ci sono pochi cavalli tanto tanto insanguati (io finora ne ho viste tre dal vivo e ho visto pochi cavalli tanto tanto insanguati, e tutti hanno preso qualche barriera tra l'altro)

Per quanto riguarda i purosangue, indubbiamente sono molto versatili e questo è un pregio, però sono anche tanto tanto delicati. Forse per questo si prediligono altre razze, e non perché non "possano" fare determinate discipline. Non so eh, è una mia ipotesi
Connesso

Zarathustra

  • Full Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 239
  • Sdomo
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #9 il: Dicembre 04, 2018, 11:40:14 am »

Nel tempo si è capito che il mezzosangue era più adatto per la sella e per il salto, probabilmente per il mix di caratteristiche, leve lunghe, andature rilevate, sangue ma anche disciplina: un'azione forte, un "nordico" la accetta e la ascolta, una "testa calda" si mette in difesa.
D'Inzeo (Raimondo, mi sembra) disse una volta che uno dei suoi cavalli (all.Morese a Pontecagnano), non ricordo quale dei tre "famosi" (Fiorello, Posillipo e Merano), era una testa caldissima pur con grandi mezzi, e una volta in allenamento lo mise a terra 8 volte (!). Disse che era fatto così, se non era giornata, meglio chiedere una cosina facile, e se la faceva, far finta di accontentarsi e metterlo via.
Non riesco più a trovare quella intervista, peccato.

Connesso

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3884
  • Sdomo
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #10 il: Dicembre 04, 2018, 11:56:55 am »

un'azione forte, un "nordico" la accetta e la ascolta, una "testa calda" si mette in difesa.

ah ah ecco, questo ha molto senso
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5956
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #11 il: Dicembre 04, 2018, 01:00:17 pm »

Cara Zara, stai ciacolando di salernitani, dunque, di persani et di napolitani.

Prima che i Savoia si annettessero il suditaglia, nel meridione (dalle Murge alla Ficuzza in Sicilia) si allevarono i mejo lalli d'Europa.
Quindi non stai ciacolando di PSI ma di lalli da sella sportivi, tal quale quelli germanici o franzosi che hanno tutti - lovviamente - sangue inglese nelle vene, altrimenti non vanno da niuna parte.

Quindi le "teste calde" non c'entrano, c'entra piuttosto la politica, i franzosi e gli allemanni, per non parlar degli olandesi hanno affinato, migliorato et  promosso i loro prodottini, noio li abbiam distrutti:

.. che sapessero i piemontesi del Cavallo Napoletano solo Iddio lo sa, e infatti nel 1874 dopo 8 anni di abbandono e 6 di gestione italiana, con un decreto del ministro Ricotti - e mai un ministro fu così tristemente famoso per gli uomini di cavalli - la razza di Persano fu soppressa e i cavalli che restavano della mandria furono venduti all'asta pubblica sulla piazza di Eboli; secondo altri storici furono venduti a Salerno, durante l'antichissima fiera del Crocifisso.
Così, con un effimero vantaggio degli allevatori della zona, si disperse il lavoro di selezione di qualche secolo che aveva creato i cavalli della hasa reale.
I Cavalli d'o Re.  Angelo Retta - 1994


Paradossalmente, se si volesse ricostruire l'antico Napoletano/Persano, bisognerebbe andare a prendere il sangue dalla razza Trakhenen e in alcuni ceppi tipici dell'Europa oriental.

Cossa c'entra tutto questo con la mia adorata pacioccona, soloiddiolosa!



Connesso
modestamente: [email protected]

BigDream

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2218
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #12 il: Dicembre 04, 2018, 03:20:55 pm »

un'azione forte, un "nordico" la accetta e la ascolta, una "testa calda" si mette in difesa.

Tranne il mio  :laughter-485: forse è stato adottato e in realtà è figlio di qualche testa calda ahahah
Connesso

Zarathustra

  • Full Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 239
  • Sdomo
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #13 il: Dicembre 04, 2018, 10:43:28 pm »

Cara Zara, stai ciacolando di salernitani, dunque, di persani et di napolitani.
Sì, conosco personalmente la famiglia Morese, che adesso alleva bufale e fa una mozzarella strepitosa. A casa loro ci sono stanze addobbate di foto di Raimondo e dei loro cavalli. I Salernitani non sono PSI, si sa, ma quelli lì erano cavalli "caldini", era una analogia.
« Ultima modifica: Dicembre 04, 2018, 10:45:34 pm da Zarathustra »
Connesso

raffaele de martinis

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 5956
Re:La "unfuckable lard-arse".
« Risposta #14 il: Dicembre 05, 2018, 04:26:05 am »

La mozzarella di bufala campana ????!!!!!! quella di Mondragone???? quella di Battipaglia?????.. e che dire della la zizzona casertana?????

Sono quelle 4/5 vere godurie della vita... vegani, fruttiani, crudiani, vegetariani, brambilliani,  non sapete cossa vi perdete e - se per caso - lo sapeste, siete dei masochisti o dei malati mentali con la sindrome automortificante della Signora di  Medjugorje.

A tutte costoro, un mio affettuoso "andate a dar via i ciapp!"

PS - mia moglie ha messo in ammollo il baccalà, lo farà fritto... che strano, ho la tastiera tutta bagnata!
Connesso
modestamente: [email protected]