Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: vermifugo  (Letto 552 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Oxford

  • Newbie
  • Offline Offline
  • Post: 1
  • Sdomo
vermifugo
« il: Marzo 13, 2019, 11:22:28 am »

Salve a tutti,sono nuovo e poco esperto in materia,vorrei chiedere che tipo di vermifugo date ai vostri cavalli e in che periodo ?
Ringrazio in anticipo tutti per la risposta
Connesso

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3879
  • Sdomo
Re:vermifugo
« Risposta #1 il: Marzo 13, 2019, 11:38:11 am »

ciao, chiedi consiglio al tuo vet, che ti suggerirà il prodotto più adatto.
nel corso dell'anno è bene farne di diversi titpi alternando i principi attivi. la cosa supermigliore è che il veterinario fa un'analisi delle feci (è veloce e costa poco) così vede quali parassiti sono nel cavallo e ti indica il prodotto adatto a eliminarli.
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming

segreto

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 768
  • Guardo, stupisco e dubito
Re:vermifugo
« Risposta #2 il: Marzo 13, 2019, 11:38:37 am »

Io alterno tre tipi diversi ogni 45/60 giorni.
Evito l'instaurarsi di resistenze specifiche e al tempo stesso allargo l'ombrello (da noi ci sono vacche, porcelli, pecore e capre).

Segreto
Connesso

Silvia_Jimbo

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 261
Re:vermifugo
« Risposta #3 il: Marzo 13, 2019, 12:16:26 pm »

ciao Segreto,
mi indichi per cortesia con che alternanza somministri i principi attivi? in particolare per l'ampio spettro hai un periodo dell'anno preferito?
Connesso

Idunas-Sanni

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 3181
Re:vermifugo
« Risposta #4 il: Marzo 13, 2019, 05:28:54 pm »

Fino ad adesso ho sempre sverminato 4 volte all'anno alternando i principi attivi. Importante è di fare un'ivermectina a dicembre circa. Perché è l'unica contro i gasterofili.
Gli altri tre facevo a marzo, giugno e settembre circa. Quella di giugno magari si anticipa somministrandola prima di lasciare i cavalli al pascolo. Se pascolano tutto l'anno è uguale.
Importante è di non sottodosare il vermifugo, meglio dare un po' di più che troppo poco (resistenze nei vermi)!

Siccome questo sistema vuol dire dare un medicinale a caso (non ogni vermifugo è contro ogni tipo di endoparassita) ed ultimamente si creano delle resistenze nei vermi contro i principi attivi ho deciso di fare i vermifughi solo dopo analisi delle feci.
Attenzione però anche con quello. Le solite analisi si limitano a trovare i strongili e mi sembra gli ascaridi (se non erro). Dunque tanti altri vermi non li trovi.
Ci sono vari metodi per le analisi (McMaster/ sedimentazione/ flottazione) per identificare i vari tipi di vermi.
Le analisi li farò comunque 4 volte all'anno e se restano sempre "puliti" dopo uno o due anni credo che andrò avanti con 3 all'anno.
Il vermifugo contro i gasterofili a fine anno resta d'obbligo se si è in una zona che prolifera di gesterofili.
Connesso
Il cavallo è il tuo specchio. Non ti adula mai. Rispecchia il tuo temperamento. E rispecchia anche i tuoi cambiamenti di umore. Non ti arrabbiare mai con il tuo cavallo, potresti pure arrabbiarti con il tuo specchio. (Rudolf G. Binding)

Silvia_Jimbo

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 261
Re:vermifugo
« Risposta #5 il: Marzo 13, 2019, 07:25:18 pm »

grazie Idunas, super interessante!
io ho fatto le analisi a febbraio e sverminato secondo i risultati.
ma ultimamente ha fatto la pancia "da fieno" anche si muove più di prima..e non mi convince..
Connesso

segreto

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 768
  • Guardo, stupisco e dubito
Re:vermifugo
« Risposta #6 il: Marzo 13, 2019, 11:36:35 pm »

Ciao Silvia.
Dopo la risposta articolatra e complessa di Idunas non oso dirti che non mi ricordo i principi attivi: il vet mi ha chiesto a suo tempo cosa davo e mi ha suggerito lui altri due nomi che ora il mio farmacista mi procura, alternandoli. I nomi di mercato non li posso citare per ovvi motivi tra cui l'esercizio abusivo eccetera, anche se siamo in un paese di santi, di poeti, di navigatori e di medici (oltre che di insegnanti di equitazione).
Comunque, dopo che trent'anni fa io e il cavallo di un amico siamo miseramente rotolati su un ostacolo fisso e lui (il cavallo, non l'amico) per lo spavento ha subito evacuato mostrando una quantità incredibile di vermi nelle fiande, investo puntualmente e ostinatamente in vermifughi.
E ogni tanto lavo anche la coda della cavalla con quegli shampoo contro i pidocchi che si usano per i bambini (non sempre se i cavalli si grattano la coda è per i vermi).

Buona serata,
Segreto
Connesso

Idunas-Sanni

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 3181
Re:vermifugo
« Risposta #7 il: Marzo 15, 2019, 11:03:07 am »

O Dio segreto, ci mancherebbe. Siamo qua per confrontarci.

I principi attivi sono:
- praziquantel: unico antielmintico contro la tenia senza effetto su altri endoparassiti
- ivermectina: agisce contro tutti i soliti endoparassiti escluso la tenia, unico ad agire contro dictyocaulus arnfieldi (attenzione quando si tiene asini insieme con i cavalli sono loro normalmente i portatori di questo parassita), inoltre non agisce contro le larve incapsulate nella parete intestinale, si osservano resistenze, attenzione con la somministrazione afattrici gravide
-moxidectina: Fratello ;-) di ivermectina, dunque come ivermectina escluso tenia e dictyocaulus, prende anche le larve incapsulate nella parete intestinale, fino ad adesso poche resistenze
-pyrantel(emboat): contro ascaridi (molto diffusi in puledri), oxyuris equi e grandi strongili oltre ad alcuni ceppi di piccoli strongili benzimidazolo-resistenti, esclusi gasterofili, dictyocaulus, tenia
-benzimidazolo: resistenze frequenti, contro i soliti parassiti esclusi gasterofili, tenia, dictyocaulus

In generale bisogna prestare attenzione nella sverminazione quando si sospetta una forte infestazione di endoparassiti. Meglio sverminare in due o tre volte in questi casi perchè una massa troppo grossa di vermi morti può formare un tappo nell'intestino = colica e portare alla morte. Dunque quando qualche volte si sente che un cavallo non ha problemi con un vermifugo spesso il problema è di altra natura.
Siccome si parla di un veleno che ammazza i parassiti nel cavallo è meglio di non fare o fare solo un lavoro leggero al cavallo negli due giorni dopo il vermifugo. Anche per la problematica descritta appena qua sopra.

NB: I principi attivi li ricordavo ma non contro quali vermi agiscono o meno che ho dovuto riguardare anche io. Poi è sempre da prendere un pochino con le pinze perchè anche nella parassitologia non ci si ferma e potrebbero esserci nuove sapienze.
Connesso
Il cavallo è il tuo specchio. Non ti adula mai. Rispecchia il tuo temperamento. E rispecchia anche i tuoi cambiamenti di umore. Non ti arrabbiare mai con il tuo cavallo, potresti pure arrabbiarti con il tuo specchio. (Rudolf G. Binding)

klystron

  • Mme Carotte
  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 2330
  • Sdomo
Re:vermifugo
« Risposta #8 il: Marzo 18, 2019, 12:45:44 pm »

Piccolo OT/curiosita': in Svezia i vermifughi li danno solo sotto prescrizione medica e dopo analisi delle feci.
L'analisi si compra in farmacia o al negozio di animali, dentro c'e' un sacchettino di plastica e una scatola gia' affrancata. Si prende la cacca e arriva in 4-5 giorni il risultato a casa.....In genere nelle scuderie e' il proprietario che gestisce la tempistica delle sverminazioni, nel senso che avverte tutti i proprietari che nella settimana indicata si procede all'analisi e poi da i risultati ai proprietari e eventualmente contatta il veterinario che fara' la prescrizione in base ai risultati. Inizialmente mi pareva una pratica complicata e una rottura, ma dopo aver letto delle resistenze inizio ad apprezzare...
Connesso

Idunas-Sanni

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 3181
Re:vermifugo
« Risposta #9 il: Marzo 18, 2019, 06:33:58 pm »

Kly, quello è un bel sistema. Per adesso qua in Italia e in Germania bastano le ricette e via di vermifughi a caso.
Connesso
Il cavallo è il tuo specchio. Non ti adula mai. Rispecchia il tuo temperamento. E rispecchia anche i tuoi cambiamenti di umore. Non ti arrabbiare mai con il tuo cavallo, potresti pure arrabbiarti con il tuo specchio. (Rudolf G. Binding)