Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?

Nome utente: Password:

Autore Topic: condannata a morte dai suoi pari  (Letto 6948 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Bubba

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3737
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #15 il: Novembre 15, 2016, 10:42:48 pm »

 :horse-smile: grazie!
Connesso

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #16 il: Novembre 15, 2016, 11:01:44 pm »

Per concludere la serata ho ideato un profondo aforisma, visto che esplorando le parole si scoprono delle cose ovvie, ma ovvie solo se ci si pensa:

Ciò che è attraente attrae; ciò che è repellente repelle.

Banale, ovvio, vero.....?

Namo a vede' che combina FineReader che è meglio....
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

grinta

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 334
  • appena scozzonato
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #17 il: Novembre 16, 2016, 08:06:02 am »

@segreto : quello che ho scritto e che intendevo è abbastanza chiaro. Poco chiara mi è la sogliola.
@alex : aprimi la mente, spiega come faresti con un bambino ciò che intendevi che non ti ho ben capito
Connesso

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #18 il: Novembre 16, 2016, 09:12:23 am »

I comportamenti in gruppo dei cavalli dovrebbero essere spiegati da cose semplici, semplicissime, che però combinandosi fra di loro producono effetti complessi per effetto delle interazioni. Il "gioco della vita", Life, lo dimostra in modo evidente: tutti lo conoscete, vero?
https://it.wikipedia.org/wiki/Gioco_della_vita

Fate uno sforzo e cercate di capirlo: il succo è: regole semplicissime possono creare dal nulla, in modo pressochè imprevedibile, strutture altamente organizzate e complesse, sorprendenti. Quindi di fronte al comportamento di un branco cercate di immaginare quali regole semplicissime potrebbero dare l'illusione mentale di un comportamento organizzato e "finalizzato".

Ho provato fare questa operazione nel caso descritto da Grinta, e personalmente sono soddisfatto del risultato; ma prima, voglio proporvi un problema del tutto analogo, di cui ho scovato una spiegazione che mi soddisfa molto.

Sapete che i branchi hanno bisogno di riposo a terra; ma per una preda è pericoloso mettersi a terra, lo fanno solo in condizioni di estrema tranquillità, quando non ci sono pericoli. Ebbene, avviene che nei momenti di riposo quasi tutto il branco sia a terra, ma restano in piedi alcune "sentinelle". Chi li ha incaricate? Come si mettono d'accordo? Come stabiliscono i turni di guardia? Li stabilisce il capobranco....?  :horse-wink:

Trovate una soluzione semplice per spiegare questo fenomeno, per cui non esista nè la necessità di "accordarsi per i turni di guardia", nè, tantomeno, immaginare che ci sia un capobranco che organizza la vigilanza, e neppure che esista una gerarchia per cui i cavalli di un certo grado si "sentono in dovere" di vigilare intanto che gli altri si riposano.
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

segreto

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 771
  • Guardo, stupisco e dubito
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #19 il: Novembre 16, 2016, 09:25:45 am »

@segreto : quello che ho scritto e che intendevo è abbastanza chiaro. Poco chiara mi è la sogliola.

Bè, di solito il grado di comprensibilità di un testo non lo determina l'autore. Comunque non volevo urtarti.
Lungi da me: non si va da nessuna parte e si fa la figura degli esibizionisti.
Volevo solo capire se attribuivi perfidia e snaturamento ai cavalli o se non avevo capito bene. Se preferisci evito di scrivere quando scrivi tu.

Spiego la sogliola ché son stato poco chiaro: se un animale provoca una strage mentre fa quel che non può evitare non mi pare sia definibile un assassino.

Adesso vado a studiarmi "il gioco della vita" di Alex.

Segreto
Connesso

grinta

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 334
  • appena scozzonato
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #20 il: Novembre 16, 2016, 09:38:43 am »

Promettimi che correggerai :
A mio avviso uno è reazione dell altro .
Il gruppo sdraiato genera insicurezza ad altri , che di reazione si porgono in attenzione.
Il gruppo in attenzione genera sicurezza in quello sdraiato o in chi si vuol sdraiare .
Connesso

grinta

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 334
  • appena scozzonato
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #21 il: Novembre 16, 2016, 09:41:42 am »

@segreto : no no , mi piace come scrivi , ma il topo sta prendendo una bella piega e non lo voglio sgualcire con altri argomenti.
Detto ciò è vero anche che ammiro il tuo positivismo e garbo . Forse l età porterà anche me ad essere accomodante .
Lo snaturamento è spiegato sotto la parola stessa nel mio scritto, che perdonami se non è di semplice comprensione, non sono un abile penna lo ammetto .
Vedi ? Sto già diventando più buono! ma tu sforzati , comprendimi, lo so che spesso la propria voce ha un suono meraviglioso, ma esistono tante melodie....
« Ultima modifica: Novembre 16, 2016, 09:49:34 am da grinta »
Connesso

segreto

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 771
  • Guardo, stupisco e dubito
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #22 il: Novembre 16, 2016, 09:49:39 am »

@ Grinta: Ma no, Grinta: l'età porta solo acciacchi e femori rotti.

@ Alex: Sarà che i turni li determina il gioco delle coppie/gruppi? Qualcuno parlava, qui o altrove, di empatia/sinergia/amicizia/intesa particolarmente profonde tra soggetti.
La mia cavalla ce l'ha con due altri tonti.
Mettiamo che i tre si vivano come un'unità e se vigila uno, gli altri pensano ai massimi sistemi.

Purtroppo su Wiki la spiegazione del GdV mi appare orba delle immagini perchè adesso sono al Mac su cui disegno e non ho il browser aggiornato. Ora accendo il pc dei sollazzi e guardo meglio: senza vedere i disegni, capisco poco.

Segreto
Connesso

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #23 il: Novembre 16, 2016, 01:12:13 pm »

Promettimi che correggerai :
A mio avviso uno è reazione dell altro .
Il gruppo sdraiato genera insicurezza ad altri , che di reazione si porgono in attenzione.
Il gruppo in attenzione genera sicurezza in quello sdraiato o in chi si vuol sdraiare .

Esatto. Manca solo un passaggio: a un certo punto il gruppo all'erta si stufa e si mette giù, Allora si crea fra quelli che sono giù allarme, e il più ansioso si alza: e rimane con la scopa in mano.

Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

grinta

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 334
  • appena scozzonato
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #24 il: Novembre 16, 2016, 01:51:00 pm »

Con cosa rimane in mano ?
Mano intesa come anteriore? Destro o sinistro?
Connesso

grinta

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 334
  • appena scozzonato
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #25 il: Novembre 16, 2016, 01:53:42 pm »

Sono un po tardo e le cose mi si devono spiegare bene ...  :horse-wink:
Connesso

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #26 il: Novembre 16, 2016, 02:50:50 pm »

Dipende se è stato ben addestrato o meno.
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

grinta

  • Sr. Member
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 334
  • appena scozzonato
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #27 il: Novembre 16, 2016, 03:05:59 pm »

ah! Mancino nel mio caso . Sono sdomo.
Dicevamo :
I cari cavalli non conoscono il Veneto, l ho appurato, glielo ho chiesto. Hanno giurato sul loro onore . La poveretta è sempre sola , secondo i tuoi schemi e la tua teoria, non ritornerà più in branco ? Oppure appena il primo la riaccettera, di conseguenza agirà tutto il gruppo?
E se si formassero due gruppi separati?
Osservo e piglio appunti ! ( tu se vuoi erudiscimi!!)
Connesso

alex

  • Gran trascrittore d'opere d'altri tempi
  • Coordinatore di Progetto
  • Hero Member
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 8760
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #28 il: Novembre 16, 2016, 03:16:45 pm »

I cavalli si attraggono e si repellono - il risultato è la risultante. Finchè un cavallo repellente sta bene può opporsi alle forze che lo respingono; se sta male le forze che lo respingono prevalgono (e si ha l'impressione che venga "scacciato di più"; in realtà viene scacciato nella stessa maniera ma ha meno forze per opporsi). Se poi si aggiunge un fattore di generico nervosismo le cose peggiorano. Ululato dei lupi -> aumento del nervosismo -> accentuazione dell'isolamento.

E' un'ìpotesi, potrebbe anche succedere che i cavalli siano chiamati in assemblea del capobranco, confabulino soppesando i pro e i contro, e poi decidano, per alzata di mano.  In caso di parità prevale l'opinione del capobranco.  :horse-wink:

Possibile tentativo: cercare di ottenere un rapporto di per attachment fra la cavalla e  uno dei cavalli, tenendo la cavalla anziana per un po' in paddock sola con lui. Potrebbe poi riprodursi il "comportamento Asia", che difendeva la sua amica acciaccata dai cavalli rompiballe.
« Ultima modifica: Novembre 16, 2016, 03:18:40 pm da alex »
Connesso
La nuda Verità è una donna difficile da amare. L'illusione invece è una donna seducente, amorevole, a cui è facilissimo restare fedeli.

Luna di Primavera

  • Hero Member
  • ****
  • Offline Offline
  • Sesso: Femmina
  • Post: 3835
  • Sdomo
Re:condannata a morte dai suoi pari
« Risposta #29 il: Novembre 18, 2016, 03:28:53 pm »

su cavalli adulti e lupi (scusate lo so che sono indietro come le palle dei cani), questo video è bello, dovrebbe essere "pubblico" dunque spero che si veda: https://www.facebook.com/pietrobetulla/videos/vb.336600479795001/1074761445978897/?type=2&theater
Connesso
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
I. Fleming